Misteriose mutilazioni animali segnalate in Argentina

chupacabras-mutilo-varios-animales-salta
Il primo caso di mutilazioni di animali in Argentina si è verificato nel 1964 a Empalme Villa Constitucion, Santa Fe, quando venne ritrovata una mucca con dei tagli inusuali ed insolite estrazioni di organi le cui cause furono attribuite ai diversi stakeholder.
Ad essere incolpati sono stati dei predatori naturali, o una sorta di mostro come il Chupacabras, vampiri, alieni, fino al governo o le agenzie militari e per finire, le sette sataniche .
Alcune mucche e capre sono stati trovate senza la lingua e le interiora in una fattoria nella città di Tartagal.  Gli abitanti del posto affermano che una creatura mitologica sarebbe la vera responsabile degli attacchi..
La gente della città di Salta Tartagal non riesce ancora a riprendersi dallo stupore dopo aver appreso che numerose mucche e capre sono state trovate prive della loro lingua e viscere. Il proprietario della fattoria dove sono stati attaccati gli animali ha dichiarato che accanto ai corpi degli animali non sono state rilevate tracce di sangue. 
Proprio per questo motivo, il proprietario ha accusato il chupacabras, una creatura mitologica che secondo molte leggende sarebbe responsabile di queste inspiegabili mutilazioni.
Nel mese di novembre 2014, due attacchi simili con sfumature soprannaturali hanno provocato la morte di 40 capre che erano state macellate in un campo nella città di Coronel Cornejo, situato a circa 20 chilometri dalla città di Tartagal.
Gli agricoltori locali attribuirono l'attacco crudele a dei misteriosi esseri la cui esistenza non è stata mai provata, come l'ucumar o il Chupacabras.
I massacri sono avvenuti nel corso di due notti consecutive e la stranezza sta' nel fatto che gli animali si trovavano a pochi metri dal custode, il quale non ha sentito nulla in entrambe le occasioni, durante le quali i suoi sei cani non hanno abbaiato per avvertire del pericolo a cui stavano andare incontro le capre particolarmente tranquille e silenziose .
Fonte di riferimento: diariopopular

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...