Riaperto il dibattito sulla vicenda della foresta di Rendlesham

charles-halt-590814
Nick Pope, il famoso ricercatore Ufo Britannico, riferisce che in una recente conferenza organizzata dal colonnello Charles Halt è stato riaperto il dibattito circa l'incidente della foresta di Rendlesham e su ciò che il MOD (Ministero della Difesa) e la RAF (Royal Air Force) conoscevano sui dati radar di quel periodo.
Si tratta di documenti importanti estrapolati da un file principale del MOD contenente informazioni riservate in merito a questo incidente che è stato reso pubblico per la prima volta nel 2001, secondo il codice di condotta in materia di accesso alla richiesta di informazioni gestite dal governo, che a suo tempo furono divulgate da Georgina Bruni.
Il colonnello Charles Halt, l'ex comandante della base americana coinvolta nell'avvistamento ha fatto delle osservazioni pubbliche in merito all'incidente, aggiungendo di essere in possesso di una "nuova prova a sostegno" dello sbarco di un UFO avvenuto nel 1980 nella foresta di Rendlesham, nel Suffolk, in una base RAF poco distante dal luogo dell'incidente.
Tornando a 35 anni fa, la recente dichiarazione di Mr. Halt include quanto segue :
"All'epoca la foresta di Rendlesham è stata dichiarata off-limits da parte del personale militare statunitense e da alcuni cacciatori di UFO. L'oggetto volante non identificato è esploso davanti ai miei occhi e un altro aveva sparato un raggio laser da 3000 piedi di altitudine".
Da tenere presente che i documenti del Ministero della Difesa britannico (MoD) sono stati poi nascosti negli archivi della base di Rendlesham. 
Al personale americano che è stato coinvolto nell'avvistamento per 40 minuti è stato negato l'accesso alle cartelle cliniche dei militari che quella sera si inoltrarono nella foresta . 
In una conferenza UFO tenutasi a Woodbridge, Suffolk, l'ex comandante ha dichiarato:
"Non vi è alcun dubbio che non siamo soli e che ci sono molte persone al potere che sanno tutto questo, anche se il signor (Barack) Obama è impotente contro di loro. " Ora è possibile ascoltare la registrazione su nastro fatta su un dittafono durante le sue osservazioni:
© Fonte Video: Tom Johansson

Commenti