mercoledì 5 agosto 2015

Nuovo caso di mutazione genetica in Argentina

cabrito_mutante mutazione genetica
Questo ennesimo aborto di natura potrebbe essere il risultato di inquietanti e terrificanti esperimenti condotti in gran segreto da scienziati senza scrupoli. 
Forse questi esperimenti mirano a creare dei cyborg attraverso l'incrocio del DNA umano con quello degli animali che mescolato insieme si viene a formare quella che potremmo chiamare una "mostruosità" artificiale.
Alcuni scienziati, forse per un senso di colpa, hanno ammesso che alcuni dei loro esperimenti sono falliti dando luogo a creazioni che possono essere descritte solo come degli abomini che sfidano le leggi della natura.
Questa creatura mutante è stata scoperta nella città di Las Arrias, nella provincia settentrionale di Cordoba (Argentina). Si tratta di un animale nato con due nasi privo di occhi, orecchie e senza peluria e coda.
Jessica Rivera, il proprietario dell'animale, ha dichiarato che "non è la prima volta che avviene una nascita del genere, anche se questo è stato il più terribile caso di mutazione genetica". Secondo la donna, tra gli eventi che hanno colpito di più è stato quando è nata una creatura con due sessi e due teste.Circa cinque casi simili sono stati registrati negli ultimi tempi. 
I motivi all'origine di queste malformazioni terribili finora sono sconosciuti.Purtroppo, l'animale è morto poche ore dopo la sua nascita. Un caso simile è accaduto nella città di El Mojon nelle vicinanze del fiume Seco. Si trattava di una capra con delle corna sviluppatesi all'interno delle orecchie.
Fonte di riferimento:criaturasyhumanoides

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.