sabato 8 agosto 2015

Parigi-New York a 5500 chilometri all'ora

Lavion-dAirbus-640x335
Oggi, per viaggiare dalla Francia agli Stati Uniti occorrono diverse ore se tutto va bene anche se la decisione di rivoluzionare il settore dei trasporti è stata presa per la prima volta dalla SNCF che ha sviluppato i treni ad alta velocità.
Molti produttori del settore dei trasporti prevedono di fare ritorno agli aerei supersonici come il Concorde per cui l'Airbus ha in programma di sviluppare un progetto molto interessante. L'Airbus ha presentato il progetto di un aereo di linea in grado di raggiungere la velocità di Mach 4,5, 4,5 volte la velocità del suono, o 5500 kmh in modo da coprire la tratta Parigi - New York in una sola ora.
Il prototipo che è una via di mezzo tra un razzo e un aereo, utilizza due turboreattori in grado di fornire la spinta necessaria una volta che l'aereo raggiunge i 33.000 metri. 
I stratoreattori poi faranno il resto permettendo all'aereo di mantenere una velocità supersonica a quote elevate. Anche se negli ultimi anni si sono verificati diversi drammi, l'Airbus vuole distinguersi e mantenere la sua posizione leader nella progettazione di aerei innovativi.
Di conseguenza, i brevetti sono stati inviati alla sede appropriata negli Stati Uniti anche se il design dell'aereo sarebbe molto diverso da quello che siamo soliti vedere oggi nei nostri cieli. L'Airbus avrebbe costruito il futuristico aereo supersonico soprattutto grazie ad un sistema specifico che offrirebbe una bassissima resistenza all'aria che gli permetterebbe di raggiungere una velocità sorprendente. 
Solo 20 passeggeri potranno prendere posto a bordo dell'aereo, anche se con un volo di oltre 5000 km in una sola ora, le compagnie aeree potrebbero moltiplicarsi di conseguenza. 
Per ora, è solo un brevetto, anche se gli esperti affermano che il ritorno all'aereo di linea supersonico potrebbe realizzarsi entro 5-10 anni.
 © Fonte Video:PatentYogi

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.