lunedì 24 agosto 2015

Un oggetto anomalo fotografato sull'asteroide (433) Eros

l'asteroide (433) Eros
source  image: exploracionovni
Chi non ricorda i misteriosi punti luminosi avvistati recentemente su Cerere che hanno generato innumerevoli speculazioni?
Immediatamente gli esperti si sono affrettati a fornire una spiegazione credibile sulla composizione e l'origine di quei punti luminosi, le cui teorie vanno da giacimenti salini a giganteschi vulcani di ghiaccio..
Questa volta un'altra anomalia spaziale è stata individuata sull'asteroide (433) Eros le cui peculiarità non sono facilmente distinguibili per via della bassa risoluzione dell'immagine che non ci permette di visualizzare chiaramente l'oggetto sferico che in ogni modo sembra non far parte del desolato paesaggio che caratterizza la superficie dell'asteroide .
foto originale tramite questo a questo link
Fonte di riferimento:exploracionovni

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.