venerdì 14 agosto 2015

Una misteriosa ombra terrorizza gli abitanti di Quilino Cordoba , Argentina

Córdoba extraña sombra
Nella cultura popolare di molti paesi del mondo, soprattutto in quelli del Centro America, numerose sono le persone che affermano di aver visto in agguato nel buio delle misteriose e oscure presenze . 
Innumerevoli sono le storie che parlano di queste sinistre presenze che infestano le strade delle nostre città;fantasmi, folletti, mani pelosi, scheletri che camminano, fantasmi di animali, anime, esseri senza testa, eremiti arrabbiati, donne misteriose e tante streghe. Sono tutte storie che fanno parte delle culture latinoamericane risalenti al periodo coloniale.
Tra tutte queste testimonianze spicca la storia del misterioso "Man Hat" "L'uomo con il Cappello" che sembra essere tornato tra la popolazione di Cordoba Quilino , un piccolo paese nel nord-ovest della provincia di Cordoba.
La gente del posto afferma di aver visto l'ombra di un individuo il cui aspetto ricorda quello dell'uomo con il cappello, un'entità a cui si attribuiscono poteri e caratteristiche soprannaturali.
Le denunce sono state ricevute dal commissario Jose Cecarelli, capo del Dipartimento di Polizia di Ischilin, che ha sostenuto di aver aperto un fascicolo a seguito di tutte queste insolite segnalazioni. Tuttavia, ha avvertito che "fin'ora non si ravvisano elementi di reato o violazioni di sorta".
Il capo della polizia ha dichiarato alla radio Cadena Portale 3, che i denuncianti ritengono di aver "visto oscure figure simili a ombre umane"
Le denunce sono iniziate prima in un piccolo quartiere di questa città di circa cinquemila abitanti, e successivamente si sono estese verso il centro della città, quando una strana figura, in questo caso "con le ali" è stata osservata da alcuni membri del corpo dei vigili del fuoco locali.
Il Vigile del fuoco Carlos Sanchez, 21 anni, ha riferito a Radio El Totoral di essersi imbattuto in un individuo incappucciato poco prima che si trasformasse in un uccello nero. 
"Un mio collega ha visto un uomo che stava ritto in piedi sulla strada di Mariano Moreno.L'uomo aveva le mani in tasca ed era vestito tutto di nero. Inizialmente ho pensato che stesse rubando, quindi un mio collega è andato a vedere cosa stesse succedendo ", ha dichiarato il testimone molto attendibile.
"Dopo averlo seguito, siamo entrati in un cortile dove lo abbiamo visto scendere da un albero assunendo la forma di un uccello.La figura che era alta un metro e mezzo circa, si trovava a 15 metri di distanza per cui l'abbiamo vista perfettamente ", ha aggiunto il vigile del fuoco a proposito dello strano episodio. Il commissario Ceccarelli ha dichiarato che in diverse occasioni i vicini hanno riferito di aver avvistato questo misterioso individuo mentre si aggirava per le strade scure del quartiere.
Quando i poliziotti sono giunti ​​sul luogo della segnalazione non hanno fatto altro che constatare che l'oscura presenza sembrava essere svanita nel nulla senza lasciare tracce. "
Fonte di riferimento:diariolaopinion.com

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.