mercoledì 16 settembre 2015

I rifiuti biologici degli astronauti scambiati per stelle cadenti

toilet in space
Vi siete mai chiesti come gli astronauti usano il gabinetto della ISS in un ambiente privo di gravita'?
Sulla Terra, siamo abituati a servizi igienici la cui apertura va dai 30 a 45 centimetri di diametro, ma nello spazio gli astronauti devono fare i conti con una apertura di circa quattro pollici (dieci centimetri) di larghezza, sinceramente un po stretta per chi dovesse andare duro di corpo. La NASA ha rilasciato una serie di fatti divertenti sulla vita quotidiana dell'equipaggio che vive e lavora all'interno del laboratorio spaziale. Ad esempio, cosa succede al loro rifiuti biologici?
Per fare un esempio l'Astronauta statunitense Scott Kelly "dovrebbe produrre 81 kg di feci che bruceranno nell'atmosfera diventando simili alle stelle cadenti", ha riferito il portavoce dell'agenzia spaziale statunitense.
Insieme al cosmonauta russo Mikhail Kornienko e Kelly, l'equipaggio trascorrerà 342 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, il doppio del tempo delle missioni finora condotte. Ma a differenza del cosmonauta russo Kornienko, gli effetti subiti da Scott Kelly durante questa lunga permanenza nello spazio saranno confrontati nel tentativo di valutare i rischi di future spedizioni umane su Marte.
Tra gli altri dati della missione, la NASA afferma che il suo astronauta sarà costretto a bere 730 litri di urina e sudore riciclato, oltre a trascorrere più di 700 ore per mantenere in forma i suoi muscoli, ossa e cuore per cui dovrà correre per più di 1.000 chilometri su un tapis roulant e vedere 10.944 albe e tramonti a bordo della ISS, mentre sulla Terra ne vedrà solo 684 .
Fonte di riferimento:Rt

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.