venerdì 25 settembre 2015

Ingegnere della NASA :il caso di Billy Meier e’ autentico

UFO di Billy Meier
Lo scettico psicologo Portoricano Raul Arias afferma che i motivi che portano una persona o un gruppo di persone a sviluppare una frode sono diversi, anche se la ragione più comune è quella di cercare di ottenere profitti dalla credulità della gente attraverso l'impatto diretto e il discredito del fenomeno in questione. 
Contrariamente alla ex moglie di Billy Meier che ha ammesso pubblicamente che la vicenda era il risultato di una bufala ben orchestrata, Matthew Wieczkiewicz, un ingegnere aerospaziale, ha pubblicamente appoggiato l'autenticità del caso Billy Meier. 
"Il mio primo approccio con il caso di Billy Meier è stato quando stavo studiando aeronautica presso l'University of Arizona, nel 1978. All'epoca ero molto interessato al fenomeno UFO, e quando le foto di Meier furono pubblicate per la prima volta, le ritenni molto interessanti. 
Tuttavia, come molti, sono caduto nella campagna di disinformazione globale condotta dalla CIA, che ha fatto del tutto per screditare la vicenda di Meyer. Quindi da allora non ho prestato più attenzione al caso nei successivi 30 anni anche se l'interesse per il fenomeno UFO era rimasto immutato. 
Poi, nel 2011, ho letto un articolo su Internet in cui si riferiva che una delle dichiarazioni di Billy Meier erano autentiche visto che molte delle sue astruse teorie erano state confermate nel corso degli anni da alcuni fatti ben documentati. Quindi sono tornato nuovamente ad occuparmi del caso, rimanendo sorpreso di vedere la quantità di informazioni disponibili rispetto al 19 lontano 1978.  Curioso di approfondire la complessa vicenda con una mente aperta ho trascorso 18 mesi a leggere tutto il materiale che ho trovato in circolazione per cui sono giunto alla conclusione che il caso non è una bufala come molti scettici continuano a sostenere ", ha dichiarato Wieczkiewicz.
Grazie alla sua esperienza in ingegneria aerospaziale, Wieczkiewicz è convinto che le prove fornite da Meier sono autentiche, così come le nuove foto autenticate relative al controverso filmato intitolato "L'UFO penzolante" del 1975.
Anche altri rispettati scienziati come Michael Mailn (sostenitore della missione NASA su Marte) e David Froning hanno da tempo riconosciuto l'autenticità delle prove di Billy Meier e l'importanza delle sue informazioni sulla propulsione per i futuri voli nell'iperspazio. 
Recentemente, il Dr. Sanford Weinstein, medico e fisico oltre ad essere un ex scettico, ha supportato anche le informazioni relative ai movimenti militari russi che Meier aveva profettizzato per decenni ancora prima che si fossero verificati.
Wieczkiewicz si interessò in seguito anche alla lunga storia di informazioni scientifiche pubblicate da Meier in modo profetico. 
Molti concordano sul fatto che le recenti notizie rilasciate dagli scienziati della NASA e dal governo degli Stati Uniti sembrano confermare gli avvertimenti di Meier, dal momento che il decennio del 1950 e i successivi anni sono stati condizionati dai cambiamenti climatici, dal riscaldamento globale e dalle catastrofiche conseguenze ambientali e climatiche che presto potrebbero ripercutersi contro di noi.
"L'umanità deve riconoscere la preziosa collaborazione fornita dagli extraterrestri Pleiadiani che comunicano con noi attraverso Billy Meier affinché potessimo risolvere i maggiori problemi che affliggono il mondo di oggi.
Michael Horn, il rappresentante dei media americani, occupandosi del caso di Billy Meier e Matteo Wieczkiewicz, ha voluto divulgare nuove presentazioni multimediali sulle prove relative alle informazioni rilasciate molto tempo fa da Meier attraverso una serie di documentazioni scientifiche che sono state esposte in varie sedi come college, università e forum scientifici.
Fonte di riferimento: theyfly.com
© Fonte Video: THE BILLY MEIER HOAX

1 commento:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.