venerdì 4 settembre 2015

La prossima "Luna di Sangue", rappresenta la venuta dell'Apocalisse?

Blood Moon
La profezia della "Blood Moon", un'ipotesi apparentemente campata in aria, e' stata  proposta da alcuni predicatori cristiani , come John Hagee e Mark Biltz, i quali affermano che la tetrade (una serie di quattro fasi lunari consecutive di eclissi che guarda caso corrispondono alle sei lune piene riportate da alcune tradizioni ebraiche, le quali avrebbero poco a che fare con le eclissi lunari parziali).
Esse hanno avuto inizio con il mese di aprile 2014 la cui eclissi lunare è stata considerata un segno della fine dei tempi, come descritto nella Bibbia negli Atti 2:20 e Apocalisse 06:12.

"Terremoti enormi distruggeranno la Terra in sole quattro settimane a seguito di una rara serie di eventi lunari", hanno sostenuto i sedicenti 'profeti' Cristiani.
Un raro fenomeno celeste noto come "Blood Moon" si verificherà la notte del 27 Settembre 2015, quando i nostri cieli saranno dominati da uno spettacolare evento che deliziera' gli astronomi e la gente comune. 
Il peggior incubo per migliaia di persone sarà quello di credere che la Luna di Sangue potrebbe segnare la fine dei tempi e di conseguenza l'apocalisse sulla Terra.
I grandi terremoti, tsunami, asteroidi, la seconda venuta di Gesù e la possibilità di una terza guerra mondiale sono solo alcuni degli eventi che potrebbero scuotere il nostro pianeta a partire dal 28 settembre 2015.
"La luna di sangue" è solo un modo per descrivere una spettacolare e rara eclissi lunare. 
Il "sangue" si riferisce semplicemente al colore rossiccio della Luna durante l'eclissi. Le ultime quattro lune di sangue sono state caratterizzate tutte da eclissi totali, quindi questa sequenza di quattro consecutive eclissi lunari totali , "quartetto", potrebbe corrispondere a una serie di quattro eventi catastrofici. 
Tre di queste eclissi si sono verificate nella tetrade corrente: 15 aprile e 8 ottobre 2014, e il 4 aprile di quest'anno. La prossima avrà luogo il 28 settembre, 2015.
Nel mondo dell'esoteria e del paranormale , ci sono molte persone che ritengono che lo strano fenomeno celeste potrebbe rappresentare un segno premonitore di una prossima Apocalisse.  Uno dei motivi principali è che, in passato,le tetradi si verificavano di soito nei giorni festivi, particolarmente rispettati dal popolo d'Israele. 
Inoltre, la tetrade di eclissi lunari si sono verificate solo due volte negli ultimi 500 anni: nel 1949-1950 e 1967-1968.
Durante queste ultime teatradi, lo Stato d'Israele è stato impegnato in numerose guerre per cui questa coincidenza ha portato alcuni esperti del settore a ipotizzare che questo nuovo evento lunare potrebbe cambiare per sempre la vita sulla Terra.
Molte persone ritengono che la prossima Blood Moon potrebbe rappresentare il segno premonitore di un grande evento celeste, mentre altre sono dell'idea che il fenomeno deve essere correlato con la seconda venuta di Cristo.
Da non dimenticare le teorie che annunciano un Armageddon provocato dall'impatto di un asteroide con la Terra. 
Tra di loro c'è John Hagee e Mark Biltz, che affermano che ci sono alcuni parallelismi tra le antiche Scritture e la Luna di Sangue.
Fonte: http://www.mundoesotericoparanormal.com /

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.