domenica 20 settembre 2015

Una collisione tra buchi neri potrebbe perturbare lo spazio-tempo?

collision between holes blacks
Quali potrebbero essere le conseguenze qualora due buchi neri dovessero scontrarsi tra loro? Secondo gli scienziati, un evento del genere potrebbe generare delle increspature in tutto il continuum spazio-temporale. 
I due buchi neri, che si trovano nella quasar PG 1302-102, si ritiene che siano così vicini che lo spazio che li separa possa corrispondere alle dimensioni del nostro sistema solare.
Ad una distanza di 3,5 miliardi di anni luce è improbabile che una tale collisione monumentale potrebbe provocare dei seri problemi sulla Terra, anche se gli scienziati prevedono che essa produrrà increspature nel tempo e nello spazio tali da essere rilevate in tutto l'universo .
La collisione ptrebbe produrre un'esplosione equivalente alla potenza di 100 milioni di esplosioni di stelle, tale da disintegrare tutte le stelle e i pianeti vicini, mentre allo stesso tempo delle onde gravitazionali e - increspature nello spazio-tempo verrebbero generate dalla collisione stessa,  prevista da Albert Einstein quasi un secolo fa.
Visto che è molto improbabile che due buchi neri possano scontrarsi nei prossimi 100.000 anni, spetterà agli scienziati del futuro dare un senso a ciò che potrebbe accadere dopo.
Forse a quel punto sarà anche possibile per loro poter osservare direttamente l'evento sconvolgente per cui non ci resta altro che aspettare e cercare di sopravvivere fino a quella data.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.