Esperto del Regno Unito afferma che probabilmente è solo spazzatura spaziale

Sharp_eyed_UFO_enthusiasts_have_spotted_what_may_be_an_alien_spa-
L'immagine di cui sopra che mostra tre luci azzurre sullo sfondo scuro del freddo cielo lunare riprese da un astronauta dell'Apollo 17 nel 1972 sta attirando l'attenzione di numerosi utenti della rete.
Ciò nonostante un esperto del Regno Unito ha suggerito a MailOnline che le tre luci sono probabilmente un riflesso della lente. Un utente Twitter che si fa chiamare Fiszal ha scoperto quello che sembra un oggetto volante la cui forma triangolare è delimitata da tre luci colorate. La foto scattata nel 1972 ha allertato il cacciatore di anomalie spaziali Scott Waring che gestisce il sito ufosightingsdaily secondo il quale la formazione triangolare diventa visibile solo ingrandendo l'immagine . 
Scott C. Waring ha paragonato l'anomalia al fantomatico velivolo Top Secret 'TR3B' per via della sua peculiare luminosità apparentemente artificiale.
Tuttavia, Nigel Watson, autore di “UFO Investigator's Manual”, ha affermato a MailOnline: 
"Ho molti dubbi sul fatto che le immagini della missione spaziale possano mostrare quello che per molti e' un UFO triangolare.
Gli oggetti sono troppo lontani e sfocati per poterli identificare correttamente, in più ci sono molte ragioni per credere che dei banali riflessi sulla lente della fotocamera possono dare l'impressione della materializzazione di un UFO".
"Per quale motivo gli astronauti dell'Apollo 17 non hanno notato nulla di insolito nel momento in cui hanno scattato questa foto che secondo molti potrebbe aver immortalato accidentalmente un UFO ?"

Commenti