Il piu’ grande "mega collider" verra’ costruito in Cina

megacollider
Evidentemente non è servito a nulla la causa intentata da due cittadini degli Stati Uniti contro l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare secondo i quali l'attività del LHC potrebbe provocare una devastante Apocalisse su scala globale.
Ora anche la Cina si prefigge di costruire entro il 2020 il più grande super-acceleratore del mondo, una mega macchina progettata per permettere agli scienziati di comprendere meglio i meccanismi che governano lo sfuggente bosone di Higg.
L'impianto, progettato per distruggere le particelle subatomiche a grande velocità, sarà il doppio del laboratorio che opera in Europa, il CERN con sede in Svizzera, dove è stato scoperto per la prima volta il bosone di Higgs. 
Wang Yifang, direttore dell'Istituto di Fisica delle Alte Energie presso l'Accademia cinese delle Scienze, ha riferito al China Daily che gli scienziati ritengono che il bosone di Higgs - soprannominato la 'particella di Dio' - potrebbe avere una sua massa, tale da renderlo un elemento fondamentale nell'universo. Il progetto definitivo è sulla buona strada visto che il suo completamento e' previsto per la fine del 2016.
L'impianto dovrebbe generare milioni di bosoni di Higgs, molto più dell'attuale capacità del Large Hadron Collider (LHC), in cui la particella è stata scoperta nel 2012. 
Come previsto, il progetto cinese mira a generare un'energia sette volte superiore rispetto a quella emessa dall'acceleratore del CERN, le cui particelle sub-atomiche,una volta distrutte, potranno generare bosoni su scala molto più grande .
Fonte di riferimento: dailymail.co

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...