Luminoso Orb avvistato in prossimita’ del vulcano Etna,Sicilia

ufovni ufo vulcano Etna in Sicilia
Alcuni ufologi sostengono che gli UFO stiano monitorando l'attività geotermica dei vulcani attraverso l'esplorazione delle viscere e delle cavita' del nostro pianeta. 
"Gli avvistamenti UFO durante le eruzioni vulcaniche o poco prima dei terremoti è diventato un fenomeno abbastanza comune," spiega il ricercatore Paolo Seaborn.
Gli scettici, a loro volta, sostengono che queste strane luci sono da attribuirsi all'espulsione di materiale vulcanico o a strani fenomeni atmosferici che sono soliti verificarsi in prossimità dei vulcani attivi. 
"Ci sono diverse combinazioni di fattori geofisici ed atmosferici, che possono determinare l'avvistamento di un presunto UFO. Molto probabilmente, questi oggetti non sono altro che delle particelle di plasma, che spesso sono state viste librarsi in aria durante le eruzioni. Quindi dobbiamo ritenere che questi UFO non sono delle navicelle intergalattiche, ma un raro fenomeno atmosferico " ha commentato Nigel Watson. 
Questo avvistamento risale al 30 Ottobre 2015 quando in prossimità del vulcano Etna, in Sicilia, è stato osservato per circa 15 minuti una strana sfera luminosa. 
Il fenomeno è stato registrato dagli esperti di Geologia e Vulcanologia (INGV) tra le ore 06:42 e le 06:54 AM.
L'oggetto luminoso di colore verde è stato visto muoversi in prossimità delle pendici del vulcano disseminate da innumerevoli bocche dalle quali continuano a fuoriuscire flussi magnatici accompagnati da intense emissioni gassose che avrebbero potuto generare degli accumuli di plasma altamente energetico.
© Fonte Video: UFOvni2012

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...