giovedì 29 ottobre 2015

Marte destinato a diventare il pianeta delle scimmie

rewarded-376172
Secondo quanto pubblicato su express.co.uk gli scienziati russi hanno ammesso di essere intenzionati ad addestrare delle scimmie in vista delle future missioni spaziali su Marte che potrebbero avere inizio entro i prossimi due anni.
I macachi Rhesus appositamente addestrati potrebbero essere le prime forme di vita a mettere piede su Marte . Numerosi sono i paesi che gareggiano tra loro per essere i primi a raggiungere il pianeta misterioso. La notizia è solo l'ultima delle indiscrezioni secondo le quali il vecchio nemico degli Stati Uniti durante la guerra fredda sta concentrando i suoi sforzi in una nuova e affannosa corsa verso lo spazio. 
All'inizio di questo mese, l'agenzia spaziale russa ha annunciato che intende dare inizio a una nuova missione lunare composta dà equipaggio umano, il cui scopo e' quello di allestire un insediamento umano permanente entro il prossimo decennio. 
Le scimmie potrebbero rappresentare la chiave per aprire la strada nella corsa verso la luna, una possibilità che i russi stanno valutando seriamente in vista della creazione di una colonia umana su Marte. 
Gli esperti della Accademia Russa delle Scienze a Mosca, stanno preparando quattro macachi Rhesus per renderli idonei ad affrontare un volo di due anni. 
Gli animali vengono addestrati per tre ore al giorno in modo da poter affrontare tranquillamente un viaggio nello spazio e atterrare sul Pianeta Rosso nel 2017.
Le piccole creature sono particolarmente abili nel padroneggiare con i joystick, oltre a possedere alcune capacita' nel risolvere compiti complessi.  Ogni volta che riescono a completare i loro test con successo i macachi vengono ricompensati con del succo di frutta. Alla fine della loro formazione le scimmie saranno in grado di completare un programma attraverso il quale poter gestire delle attività per conto proprio. Il gruppo di macachi, vengono allevati in alcuni aziende speciali, dopo essere stati appositamente scelti per le loro capacità cognitive e le loro competenze e per il loro rapido apprendimento.
In genere i macachi hanno una durata di vita che si aggira sui 25 anni, per cui si spera di avere abbastanza tempo per portare a termine il loro addestramento in modo corretto in modo che le bestiole possano sopravvivere a un viaggio di sei mesi alla volta di Marte.
Fonte di riferimento: .express.co.uk

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.