giovedì 15 ottobre 2015

UFO romboidale videoregistrato sulla citta’ di Ecatepec, Messico

Rhomboidal - Shaped UFO Videotaped Over Ecatepec, Mexico 9-16-15
  (Immagine ottimizzata  - Credit: Salvador Ramirez)
Numerosi sono i miti, leggende e antiche storie che raccontano di cose strane avvistate nei cieli del sudamerica insieme a esseri provenienti dal cielo la cui missione era quella di aiutare gli umani a sviluppare la loro primitiva civiltà.
Poiché gli studiosi moderni non possono controllare direttamente la veridicità di queste storie, diventa impossibile stabilire se si tratta di relazioni genuine basate su fatti realmente accaduti o solo folclore tramandato di generazione in generazione fino ai giorni nostri.
Per questo motivo molti ricercatori UFO di questo secolo continuano a rivolgere una particolare attenzione a questo fenomeno attraverso lo studio delle moderne segnalazioni UFO .
Tornando all'avvistamento in questione, un oggetto volante dalla forma romboidale è stato avvistato nel quartiere Tablas del Pozo della città di Ecatepec, nello Stato del Messico. 
La segnalazione proviene dal cacciatore Ufo, Salvador Ramirez, che aveva registrato un grande oggetto volante sospeso a bassa quota.  L'UFO mostrava una notevole stabilità di volo nonostante i venti dominanti, dissipando in tal modo la possibilità che avrebbe potuto trattarsi di un palloncino, visto che i movimenti dell'oggetto erano controllati in modo intelligente. Quel giorno la Forza Aerea Messicana stava tenendo una manifestazione aerea per celebrare il 205°anniversario dell'Indipendenza del Messico. 
Come avviene in queste occasioni, l'area era stata interdetta a tutti gli aeromobili diversi da quelli militari. 
Inoltre, le operazioni di volo dall'aeroporto internazionale di Città del Messico sono state interrotte per quasi quattro ore per consentire la libera circolazione dei jet militari.
L'oggetto in questione era un dispositivo romboidale simile a quello registrato il 15 luglio 2015 in prossimità del Volcan de Fuego a Colima, il cui video è stato diffuso in rete in modo virale. Sui social media ha suscitato molto scalpore quando è stato reso pubblico il video messo a disposizione dalla piattaforma digitale di WebCam de Mexico.
Alle ore 11:07 del 16 settembre, a sud del Distretto Federale del Messico, una squadra appartenente allo show televisivo Tercer Milenio, guidata da Carlos Clemente, è riuscita a filmare uno scuro oggetto volante dalla forma discoidale, immortalato grazie alla competenza del ricercatore Alfonso Salazar. 
Il dispositivo volava a bassa quota, quasi a livello delle strutture residenziali della zona, senza fare alcun rumore.
Contemporaneamente, nelle vicinanze di Indios Verdes, il cacciatore UFO Fabián Meléndez ha immortalato un oggetto a forma di piramide rovesciata, che stazionava a bassa quota, il quale non presentava alcuna tipo di meccanismo di sorta come alettoni, tubi di scarico o propulsori indispensabili per il volo nella nostra atmosfera.
Questi avvistamenti hanno fanno ritenere che quel giorno era in corso una notevole attività UFO nel Messico centrale tra le ore 11:00 e le ore 13:00. Alcuni esperti ritengono che questi anomali oggetti volanti sono particolarmente attratti dal volo degli aerei ed elicotteri militari.
Forse volevano semplicemente richiamare l'attenzione della cittadinanza rendendosi visibili, tanto più che a nessun aereo è stato permesso di volare sopra la valle messicana , tra le ore 10:00 e le 14:00 .
Alcuni di questi avvistamenti sono stati documentati in video il 16 Settembre 1991 quando Vicente Sanchez, che si trova nel zona di Tlalpan, è riuscito a catturare la presenza di un misterioso oggetto volante  apparso nelle vicinanze di alcuni aerei, una manovra aerea non consentita ai velivoli tradizionali per motivi di sicurezza.
Questo tipo di UFO è stato riportato non solo in Messico, ma anche nella città di Milano, Italia il 22 dicembre 2013 alle ore 3:13 , quando il cacciatore Ufo Antonio Urzi è riuscito a registrare un oggetto volante a forma di rombo il quale mostrava grande stabilità di volo. 
Il video di Antonio Urzi ha suscitato molte speculazioni in Italia, soprattutto da parte degli scettici che ne mettevano in dubbio l'autenticità nonostante fosse stato videoregistrato in HD con una macchina fotografica professionale, attraverso la quale si potevano osservare una quantità impressionante di dettagli.
Probabilménte dobbiamo guardare più spesso il cielo, solo cosi' la nostra curiosità verrà premiata nel momento in cui riusciremo a vedere questi strani oggetti volanti .
By Yohanan Diaz Vargas via theufochronicles

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.