lunedì 16 novembre 2015

E se i droni finissero in cattive mani?

Soldiers-drones terrorists  Isis
I droni stanno diventando sempre di più uno strumento molto agognato dai criminali e terroristi attraverso i quali portare a termine i loro efferati crimini grazie anche al fattore sorpresa. Le autorità, preoccupate, affermano che i piccoli velivoli senza pilota sono difficili da essere individuati e abbattuti con un margine di tempo sufficientemente utile.
Bollettini dell'intelligence vengono preparati quasi ogni settimana sulla scia delle crescenti minacce provenienti dallo Stato islamico (IS, ex ISIS / ISIL) . 
Gli organi di polizia negli Stati Uniti sono stati avvertiti dal US Department of Homeland Security (DHS) circa la possibilità di eventuali attacchi condotti attraverso velivoli senza equipaggio e sistemi di bordo (UAV / UAS).
I terroristi potrebbero utilizzare gli UAS per promuovere clamorose attività terroristiche . Oltre alle organizzazioni terroristiche e terroristi interni, i droni potrebbero essere utilizzati dagli estremisti violenti, da cani sciolti fuori controllo e organizzazioni del narcotraffico, secondo quanto riportato da un bollettino del DHS. Si sottolinea inoltre che le "potenziali vulnerabilità di sicurezza", che potrebbero essere sfruttate utilizzando gli UAS, sono sottostimate , forse perché' uno tale scenario non e' mai stato affrontato in modo serio. 
Gli esperti ritengono che i droni sono in grado di trasportare armi chimiche e ordigni potenzialmente distruttivi che possono essere teleguidati direttamente sull'obiettivo eludendo i controlli a terra da parte delle forze di Polizia. 
Il documento, tuttavia, non avverte di una minaccia specifica, ma piuttosto mette in luce le sfide poste dai droni con i quali potremmo confrontarci presto se le Autorità non intervengono subito in modo da scongiurare future minacce provenienti dal cielo. Auguriamoci che non arrivi il giorno in cui la nostra società' non debba fare i conti con i pericoli rappresentati da dispositivi volanti non identificati altamente distruttivi e soprattutto che non vadano a finire in mani sbagliate.  
rt.com

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.