venerdì 13 novembre 2015

Ricercatore russo afferma di aver individuato il relitto di una navicella extraterrestre

antarctic-ufo-2015-300x173
Alcuni ricercatori ritengono di aver trovato le foto che mostrano quattro veicoli blindati allineati proprio di fronte a una misteriosa incavatura nella neve precedentemente rilevata da Google Earth come se un oggetto volante fosse atterrato bruscamente sulla superficie ghiacciata dell'Antartide lasciando dietro di sé una lunga scia sulla neve.
La scoperta del presunto luogo dello schianto di una navicella extraterrestre schiantatasi in Antartide, risale all'inizio di quest'anno quando la notizia desto' molto scalpore in rete.
Il ricercatore russo, Valentin Degterev, originario della Citta russa di Nizhny Tagil nella Russia centrale, afferma di aver individuato l'oggetto non identificato (UGO) grazie alle immagini fornite da Google Earth.
Le immagini satellitari sono state esaminate anche dai suoi colleghi i quali si sono imbattuti in altre anomalie topografiche rilevate allo stesso punto, appena fuori Willy Field Road. Le strane strutture sono state individuate nel mese di aprile e dicembre 2011. Il ricercatore Degterev è convinto che il grande oggetto non identificato potrebbe essere il risultato di un incidente UFO verificatosi tre anni fa. Lo strano oggetto è ancora mezzo sepolto nel ghiaccio dell'Antartide per cui il ricercatore è convinto che possa trattarsi di un autentico disco volante nella sua forma più classica.
Fonte di riferimento:latest-ufo-sightings

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.