lunedì 16 novembre 2015

TR-3B;il vero responsabile degli avvistamenti UFO

TR-3B
Secondo Military.com, un sito web gestito da alcuni membri militari degli Stati Uniti rivolto maggiormente ad una utenza caratterizzata da piloti ed esperti di aviazione, una tecnologia anti-gravità potrebbe nascondersi dietro ai numerosi avvistamenti di oggetti volanti non identificati. 
Come tutti sanno, il velivolo in questione è il famigerato TR-3B che secondo alcune indiscrezioni, la sua esistenza potrebbe essere resa pubblica a breve. 
Il velivolo a forma di triangolo è stato oggetto di innumerevoli speculazioni da parte dei teorici della cospirazione soprattutto dopo il famoso incidente delle luci di "Phoenix", in cui oltre 700 persone hanno testimoniato l'avvistamento di uno strano oggetto a forma di boomerang che stazionava immobile nel cielo di Phoenix, Arizona.  Gli esperti affermano che la maggior parte degli avvistamenti UFO sono da attribuirsi al volo di una nuova generazione di avanzati aerei militari anti-gravità.
L'aereo a forma di triangolo, è in grado di muoversi a velocità incredibili e rendersi difficile da essere rilevato dai radar convenzionali. 
Gli avvistamenti di questi dispositivi sono aumentati notevolmente in quest'ultimo decennio.  Secondo Military.com il prototipo non esiste ufficialmente visto che è ancora in fase di perfezionamento. 
L'UFO terrestre utilizza del mercurio altamente pressurizzato e accelerato dall'energia nucleare per la produzione di un plasma in grado di creare un campo di anti-gravità attorno alla navicella. 
Alcuni propulsori convenzionali situati alle estremità del dispositivo permettono a quest'ultimo di eseguire lungo i tre assi ogni tipo di manovra a velocità estremamente elevate. È interessante notare che il plasma generato dalla fissione riduce in modo significativo anche la rintracciabilità' da parte dei radar. 
Quindi il velivolo risulterà quasi invisibile ai radar una peculiarità che gli permetterebbe di volare inosservato. 
Ciò significa letteralmente che il velivolo è grado di violare qualsiasi spazio aereo nemico senza essere rilevato dai controllori del traffico aereo e dai sistemi di difesa aerea
Fonte di riferimento:disclose.tv

3 commenti :

  1. rimanendo nel campo delle speculazioni lo MFD che dovrebbe garantire le eccezionali prestazioni del TR3B non è un dispositivo antigravità, ma solo un disturbatore del campo gravitazionale terrestre, che ridurrebbe la massa effettiva di circa il 90%.

    RispondiElimina
  2. Appunto! è un sistema anti-gravità.

    RispondiElimina
  3. la foto è una bufala ecco l'indirizzo in cui c'è la foto vera e quella ritoccata https://forthtell.wordpress.com/2015/08/15/fly-me-to-the-moon/

    RispondiElimina

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.