Un oggetto ovale non identificato fotografato in prossimita' del vulcano Colima, Messico

vulcano Colima
Il ricercatore Paul Devereaux suggerisce che le emissioni di plasma simili a fulmini globulari potrebbero assumere un aspetto argenteo alla luce del giorno per cui non esclude che questi oggetti possono rappresentare un qualche altro tipo di fenomeno naturale che deve ancora essere compreso nella sua fattispecie. 
Va notato che la presenza di strani oggetti volanti rilevati nelle immediate vicinanze dei vulcani è molto comune.
Questo particolare aspetto del fenomeno ha fatto sì che venissero condotti degli studi approfonditi nel tentativo di spiegare l'origine di questi insoliti avvistamenti molti dei quali si sono verificati in prossimità del vulcano Popocatepetl, in Messico, tutti documentati da materiali audiovisivi.
L'immagine di cui sopra mostra un oggetto volante di forma ovale immortalato il 17 ottobre 2015 dalle webcam di monitoraggio situate in prossimita' del vulcano Colima in Messico. La ricercatrice Ana Luisa Cid ha rilasciato questa curiosa immagine sul suo account Facebook attraverso la quale si può vedere chiaramente un oggetto ovale di colore bianco . 
I vulcanologi che monitorano il vulcano non sono riusciti a fornire una spiegazione per cui alcuni ipotizzano che si potrebbe trattare di un pallone sonda o di un fulmine globulare.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...