mercoledì 25 novembre 2015

Uno smiley spaziale scoperto dal Chandra X-ray Observatory della Nasa

'smiley spaziale'
Di solito gli smiley vengono utilizzati come espressione universale, attraverso la quale condividere i propri stati d'animo come la gioia, rabbia o la tristezza. Immaginate la sorpresa degli astronomi quando si sono imbattuti per caso con un sorridente emoji spaziale.
La faccia circolare è in realtà costituita da due gruppi di galassie distanti 4,6 miliardi di anni luce le quali appaiono distorte per via degli effetti della gravità sulla luce. I due "occhi" sono in realtà delle galassie massicce che interagiscono l'un l'altra muovendosi a più di 300,000 mph (482,803 mila chilometri all'ora), che secondo gli esperti dovrebbero entrare in collisione tra circa un miliardo di anni. Le linee circolari che formano la 'faccia' sono provocate dalla luce proveniente da quattro diverse galassie disposte in modo da assumere l'aspetto degli occhi. Questa luce viene piegata da un fenomeno chiamato lente gravitazionale, uno degli effetti previsti da Albert Einstein con la sua teoria della relatività generale, secondo la quale la materia potrebbe deformare la struttura dello spazio-tempo. Il gruppo di galassie , che sono conosciute come il gatto del Cheshire, sono descritte dai ricercatori come delle figure umoristiche per via della loro notevole somiglianza con una faccina sorridente.
Un comunicato pubblicato sul sito del Chandra riferisce che gli astronomi sono certi i due "occhi" del gatto potrebbero fondersi tra loro tra circa un miliardo di anni, lasciando una grande galassia e decine di altre molto più piccole raggruppate in un unico ammasso.
Fonte di riferimento: dailymail.co.uk

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.