mercoledì 2 dicembre 2015

Come spiegare gli incontri ravvicinati da parte dei piloti di aerei?

 
Non tutti gli incontri con i cosiddetti UFO possono essere frettolosamente interpetrati come delle anomalie atmosferiche per via di alcune peculiari discrepanze non associabili a fenomeni aerei convenzionali visto che la storia dell'aviazione è costellata da una serie di avvistamenti riconducibili a dispositivi volanti dalla forma inusuale poco conformi ai consueti canoni sanciti dall'aeronautica moderna.
Durante la Seconda Guerra Mondiale i piloti delle migliaia di aerei che furono impiegati nelle missioni di bombardamento sull'Europa e nei mari del Pacifico si sono imbattuti in decine di avvistamenti di strane sfere luminose che sembravano molestare intenzionalmente il volo degli aeromobili militari .
I membri dell'Air Force di quel periodo chiamarono queste inquietanti presenze "Foo Fighters" probabilmente perché ispirati da un fumetto dell'epoca.
Non vi sono dubbi che un incontro tra piloti e un oggetto volante non identificato potrebbe rappresentare l'incapacità delle Autorità di gestire il controllo dello spazio aereo visto che verrebbe minata la sicurezza nazionale del paese.
Non di rado i controversi UFO hanno violato spudoratamente lo spazio aereo di alcune nazioni pregiudicando l'efficacia dei loro sistema di difesa nazionale.
Un'eventuale incidente aereo provocato da un incontro di un aereo di linea con un UFO sarebbe difficile da accettare per una compagnia aerea e per l'industria aeronautica, per non parlare delle autorità che continuano a praticare la "politica dello struzzo".  Molti siti e blog americani hanno cercato di ricostruire la lunga storia relativa ai numerosi rapporti redatti dai piloti di linea opportunamente occultati da una politica di cover-up magistralmente condotta dalla FAA e dalle autorità aeronautiche. Gli incontri ravvicinati relazionati dai piloti di aerei rimane tutt'ora una questione molto seria che meriterebbe essere affrontata con la dovuta considerazione.  Si tratta di un argomento molto delicato e imbarazzante soprattutto perché vede come protagonisti dei testimoni molto credibili. 
Negli Stati Uniti, tali prove continuano ad essere nascoste e ridicolizzate dalla FAA, pena delle multe e sanzioni disciplinari da impartire ai piloti colpevoli solo per aver riferito ciò che avevano visto veramente.

siti web

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.