martedì 26 gennaio 2016

Che cosa ha abbattuto il satellite israeliano AMOS-5?

AMOS-5
Israele ha appena annunciato di aver perso ogni contatto con AMOS-5 un satellite commerciale di proprietà della società Spacecom. Probabilmente il dispositivo spaziale è stato colpito da un meteorite che ne avrebbe danneggiato l'isolamento della rete via cavo.
La Società Krasnoyarsk "Information Satellite Systems '(ISS), che ha realizzato il veicolo spaziale AMOS-5, ha presentato una prima relazione su quanto accaduto oltre l'orbita terrestre. Secondo gli esperti, il satellite potrebbe essere stato colpito da uno sciame di particelle appartenenti a micro meteoriti o da oggetti artificiali che in gran numero orbitano fuori controllo intorno alla Terra .
Il direttore dell'agenzia, Nikolay Testoyedov ha dichiarato che la perdita del contatto satellitare è avvenuta in modo del tutto inaspettato aggiungendo che il fallimento di una sola unità del sistema non avrebbe potuto silenziare completamente gli apparati di comunicazione che si trovano a bordo del satellite visto che avrebbero dovuto continuare a funzionare. 
In caso di urgenza, il satellite e' progettato per attivare uno schema di backup per cui non si sarebbe dovuto spegnere all'improvviso .
La società non esclude che la causa della perdita di comunicazione con AMOS-5 potrebbe essere riconducibile a un difetto nella rete via cavo. 
Tuttavia, molto probabilmente, il vero motivo della scomparsa del segnale satellitare potrebbe essere dovuto a un impatto con qualche meteorite. La Società che si occupa della gestione di Spacecom ha rifiutato di commentare sulle conclusioni a cui sono giunti i tecnici dell'agenzia ISS.

Nessun commento :

Posta un commento