domenica 31 gennaio 2016

La Terra si è formata attraverso la fusione di due diversi pianeti

Terra
Ecco il motivo per cui la vita sulla Terra potrebbe avere un'origine extraterrestre a seguito della fusione di due pianeti diversi tra loro. Gli scienziati hanno scoperto che la Luna si è formata come risultato di una collisione della Terra con il pianeta Theia, circa 100 milioni di anni dopo la nascita del nostro pianeta.
A giungere a questa conclusione sono alcuni ricercatori della University of California i quali smentiscono la teoria che la Luna si sarebbe formata attraverso una parte del protopianeta Theia dopo che quest'ultimo è entrato in collisione con la giovane Terra. Un team di scienziati guidati da Edward Young della University of California, ha affermato che l'ipotesi dell'immane impatto per spiegare l'origine della Luna non è corretto. 
Fino ad ora si riteneva che un pianeta più piccolo, avrebbe determinato la formazione del nostro satellite naturale come risultato di un impatto cosmico a seguito del quale, parte del pianeta veniva scagliato in orbita intorno alla Terra per dare luogo alla nascita della nostra luna.
Uno studio condotto dal professor Young illustra che il Pianeta Theia si è schiantato contro la Terra con tale forza che entrambi i pianeti si sarebbero fusi tra loto per poi separarsi e raggrupparsi in un unico corpo celeste fino a formare l'attuale Luna.  Secondo gli scienziati, se la prima ipotesi è corretta , la luna avrebbe avuto sostanzialmente la stessa composizione chimica del pianeta Theia, anche se questa teoria non è stata dimostrata nel corso di un esame condotto sugli isotopi di ossigeno rilevati all'interno delle rocce lunari. 
"Non vediamo alcuna differenza tra gli isotopi di ossigeno presenti sulla Terra con quelli rilevati sulla Luna, visto che entrambi sono indistinguibili", ha affermato lo scienziato Young, citato anche dal The Guardian. 
"I resti del Pianeta Theia si sarebbero mescolati con quelli della Terra le cui tracce sono ancora presenti su quella che è la nostra Luna", ha aggiunto il professore. La collisione è avvenuta circa 100 milioni di anni dopo la formazione iniziale della Terra, nel senso che si è verificata più di 4.500 milioni di anni fa.
Fonte di riferimento:rt.com

1 commento:

  1. beh, che c'è di strano? lessi anche che in un primo tempo il nostro pianeta era più "grosso", e che includeva anche l' attuale Luna. Questa si sarebbe poi staccata, per effetto della forza centrifuga.

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.