Con la morte dell'astronauta Edgar D.Mitchell scompare un testimone scomodo

Edgar D. Mitchell
L'astronauta Edgar D. Mitchelll, 85 anni,che viveva nella periferia di Lake Worth è morto in un ospizio alle ore 10:00 dello scorso Giovedì. L'annuncio è stato rilasciato al The Palm Beach dalla figlia Kimberly Mitchell, un ex funzionario di polizia .
Mitchell che è stato il sesto uomo a camminare sulla luna ha fatto parte di un equipaggio composto da altri due uomini, Alan Shepard e Stuart Roosa, che hanno preso parte alla missione spaziale Apollo 14, l'ottava nel programma Apollo degli Stati Uniti e la terza ad atterrare sulla luna. In quell'occasione a Mitchell fu affidato il compito di pilotare il modulo lunare durante la fase di allunaggio . L'Apollo 14 che è stato lanciato poco più di 45 anni fa, il 31 gennaio 1971 è riuscito a portare a termine una missione di nove giorni conclusasi il 9 febbraio quando l'equipaggio rientrò sulla Terra ammarando nel Pacifico meridionale. A differenza di altri astronauti che tendono a vivere vite reclusive, Mitchell ha fatto molto discutere di sé per via delle sue numerose comparse sulla scena pubblicaChi non ricorda quando Edgar Mitchell ha rotto l'omertà che continua a celarsi dietro alla questione Ufo affermando che gli alieni esistono e che il governo ha nascosto queste informazioni per più di 60 anni? 
Ora con la sua morte viene a mancare un'autorevole voce che in questi anni si è battuta affinché fosse resa pubblica la verità sul fenomeno UFO per cui la morte dell'astronauta rappresenta una grave perdita per tutti coloro che sostengono la teoria extraterrestre. Riposa in Pace, Edgar D. Mitchelll, anche se questo e' il tuo ultimo e definitivo viaggio tra le stelle.

Commenti

  1. Sono sempre i migliori che se ne' vanno! ma nella dimesione in cui si trova ora, conoscera' finalmente la verita' sui suoi alieni! Sara' ricordato amche in futuro!

    RispondiElimina
  2. Per ora è semplicemente morto, e non si trova in nessuna dimensione!
    Sta aspettando la risurrezione promessa da Gesù Cristo allorchè il suo regno diventerà operativo su questo pianeta.
    Allora potrà finalmente conoscere la verità in merito ai presunti alieni di cui tanto si parla.

    RispondiElimina

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...