Marte "infettato" da batteri terrestri

batteri
I ricercatori della University of California di Davis avrebbero scoperto dei batteri in grado di moltiplicarsi attivamente anche in condizioni di assenza di peso come avviene comunemente sulla Terra. Attraverso questo esperimento, gli scienziati hanno raccolto diversi tipi di batteri che solitamente prolificano sulle superfici dei monumenti, edifici pubblici e veicoli spaziali.
Alcuni di questi campioni (48 ceppi non patogeni) sono stati inviati agli scienziati che lavorano a bordo della ISS i quali hanno constatato che la maggior parte dei microrganismi ospitati all'interno della stazione spaziale si sono comportati allo stesso modo che sulla Terra, visto che alcuni batteri sembravano crescere meglio in assenza di gravità. I batteri in grado di vivere nel freddo vuoto dello spazio, i gram-positivi safensis Bacillus, sono stati scoperti nel 2004 a bordo della sonda del progetto Mars Exploration. Si ipotizza che questi microrganismi potrebbero essere giunti su Marte insieme con le sonde Opportunity e Spirit. Secondo gli scienziati, il Bacillus sapensins, per qualche ragione sconosciuta, riesce a moltiplicarsi meglio sulla ISS diventando molto più attivo del 60% . 
Ciò nonostante gli scienziati sono riusciti a decifrare il genoma di questi microrganismi per cui non dovrebbe tardare ad arrivare la risposta sul perché il Bacillus safensis si comporta in modo diverso nello spazio.
L'esperimento è stato condotto a bordo della ISS per quattro giorni consecutivi , quindi quello che rimane da scoprire è quale sarà il comportamento dei batteri in un periodo molto più lungo di permanenza in assenza di gravità e in un ambiente sterile esposto a forti radiazioni cosmiche. Le condizioni sulla ISS sono particolarmente ottimali visto che la temperatura nel suo interno viene costantemente mantenuta a 22 gradi centigradi e l'umidità a circa 60% . 
La pressione e la concentrazione di ossigeno all'interno della ISS corrispondono a quei valori riscontrabili sulla Terra a livello del mare .

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...