mercoledì 20 aprile 2016

Come non scambiare un drone per un UFO?

Shanks-FX-Drone-UFO-Blue-Halo
Si prospettano tempi difficili per i cacciatori UFO, sempre alla ricerca di prove inconfutabili attraverso le quali poter dimostrare l'esistenza di altre forme di vita che non fossero extraterrestri.
Considerando le innumerevoli foto e video che possono essere facilmente manipolati con degli appropriati software di foto ritocco, la cosa migliore che possiamo fare è accettare che i tempi non sono ancora maturi per la tanto agognata "verità" visto che essa non è là fuori come si aspettavano alcuni sostenitori della teoria extraterrestre traendo ispirazione dalla famosa serie TV, X-Files.  Ora, a complicare la situazione, ci si mettono pure i droni appositamente progettati per assomigliare in tutto e per tutto ai gamigerati UFO.  Di fronte a un tale scenario, sicuramente Fox Mulder e Dana Scully si sarebbero strappati i pochi capelli grigi risparmiati dagli alieni durante i loro assidui e sconvolgenti incontri ravvicinati di qualsiasi tipo. 
Il Canale PBS Digital Studios Shanks FX ha creato alcuni effetti luminosi davvero stupefacenti grazie a una varietà di fonti luminose da essere applicate su un drone DJI Phantom 3 i cui risultati sono piuttosto spettacolari. 
Quindi dobbiamo aspettarci in futuro degli impressionanti Incontri ravvicinati del tipo burla?  Il video sottostante mostra il volo di un drone sul quale sono state disposte un gran numero di fonti luminose al punto da essere erroneamente interpretate per un'astronave aliena del tipo Space Invader. 
Qualcosa mi dice che presto assisteremo a un notevole incremento di avvistamenti UFO che con un po' di spirito critico potranno essere spiegati facilmente come un'invasione di droni. -
laughingsquid.com
© Fonte video;Shanks FX

Nessun commento :

Posta un commento