sabato 14 maggio 2016

Fotocamera della ISS registra una strana presenza al di sopra dell'atmosfera terrestre

ISS
I sensori delle fotocamere della Stazione Spaziale Internazionale sono talmente sensibili che a volte catturano cose che l'occhio umano non riesce a spiegare . Questo non è il primo filmato che mostra uno strano oggetto mentre emerge dal'atmosfera terrestre. 
Pochi giorni fa, una telecamera a infrarossi montata sulla ISS, è riuscita a filmare una miriade di luminosi oggetti mentre si muovevano con diverse velocità appena sopra l'atmosfera terrestre. A rigor di logica tali oggetti non possono essere attribuiti al movimento di particelle di ghiaccio visto che quest'ultime non dovrebbero cambiare velocità, comportandosi come oggetti intelligentemente controllati. Il video mostra chiaramente qualcosa di anomalo che sembra sprigionare un forte bagliore luminoso nel momento in cui esce dall'atmosfera terrestre. L'utente di Youtube Streetcap1, ha pubblicato lo scorso 12 mag 2016 una serie di sorprendentemente immagini scattate dalla fotocamera della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). 
Secondo quanto asserito da Streetcap1, l'anomalia non può essere spiegata come un riflesso del sole perché se si guardano le altre quadrature della Terra , il Sole sembra riflettersi direttamente dalla superficie del mare, e non dalle nuvole che avrebbero potuto provocare un retro-riflettente alone solare particolarmente luminoso. Quello che si vede nel filmato, è un piccolo bagliore luminoso che dura solo pochi secondi per poi scomparire per un istante, e materializzarsi nuovamente nel momento in cui si avvicina un secondo oggetto che sembra stazionare appena sopra l'orbita terrestre . 
La peculiarità del fenomeno sta nel fatto che nel momento in cui i due oggetti si uniscono tra di loro, viene sprigionato un'intenso bagliore luminoso accompagnato a sua volta da una serie di luci colorate. Subito dopo questo inspiegabile lampo, gli oggetti luminosi scompaiono dalla vista seguendo una traiettoria lineare il che fa ritenere che il secondo oggetto individuato nell'orbita terrestre non può essere frettolosamente attribuito al movimento delle nuvole . Alcuni sostengono che le luci multicolori e lo stesso bagliore debbano essere associate a un intenzionale raggruppamento di oggetti volanti dalla struttura metallica. 
planet-today.ru/
© Fonte video;secureteam10

Nessun commento :

Posta un commento