giovedì 19 maggio 2016

Intensa attività meteoritica in Argentina e sulla costa nord-orientale degli Stati Uniti

 meteor
Che cosa sta succedendo in quest'ultimi giorni nei cieli di mezzo mondo? La domanda che sorge spontanea è:
dove vanno a schiantarsi tutti questi incandescenti bolidi? Ora è il turno dell'Argentina e della costa orientale degli Stati Uniti, in particolare nel Maine e Vermont dove sono state avvistate una serie di bolidi celesti che progressivamente si sono disintegrati nella parte bassa dell'atmosfera terrestre.
Lo scorso 18 maggio 2016 una fortissima esplosione innescata da una gigantesca meteora è stata percepita nei cieli di Pinamar, Argentina .L'evento verificatosi verso le ore 21.25 (ora locale) ha generato molta paura tra gli sconcertati residenti della città argentina situata sulla costa atlantica. 
Dopo la meteora avvistata in Finlandia lo scorso 12 maggio 2016 e in Brasile il 16 maggio 2016, ora lo stesso fenomeno è stato osservato rispettivamente in Argentina e Stati Uniti. Perché gli scienziati non sono riusciti a prevedere in tempo l'avvicinarsi di questi corpi celesti di notevoli dimensioni? È forse il caso di aprire gli ombrelli in vista di una imminente pioggia meteoritica?
© Fonte video;Greg Manchester

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.