lunedì 13 giugno 2016

La curiosa somiglianza dei feti umani con i Grigi

alien fetus
Nel classico scenario che in qualche modo sembra accomunare molte storie di rapimenti alieni, le donne vengono rapite dalle loro case per poi essere trasportate con forza su dei veilivoli non meglio identificati a bordo dei quali troverebbero posto i cosiddetti alieni Grigi che nel folklore urbano rappresentano delle malevoli e moleste entità il cui unico scopo consiste nel praticare ogni sorta di esperimenti sugli esseri umani.
Le invasive procedure eseguite su di loro, spesso hanno a che fare con la rimozione di ovuli dalle donne, e in alcuni casi con il campionamento dello sperma maschile . Trascorso un certo periodo di tempo, inspiegabilmente le donne perdono il loro periodo di gravidanza che sembra interrompersi dopo 3 mesi di gestazione. Quello che sconcerta è che molte di queste donne non hanno mai avuto rapporti sessuali all'atto del concepimento. 
McNally, un esperto del fenomeno, sostiene che molti ricordi traumatici vengono creati intenzionalmente da alcuni terapisti che di comune accordo con la paziente spesso ricorrono a tecniche particolari tra cui l'immaginazione guidata, l'ipnosi e altre terapie dissociative. In questo contesto sono stati condotti alcuni studi sperimentali relativi all'introduzione o meno di traumatici falsi ricordi. 
E' solo una coincidenza che questi alieni spesso hanno delle caratteristiche che ricordano molto quelle di un feto? È se l'astronave aliena fisse un utero? 
Questa e' una teoria molto seducente a allo stesso tempo apprezzata dagli studiosi del fenomeno dei rapimenti alieni. C'è tutta una scuola di pensiero dietro al sistema terapeutico che si prefigge di utilizzare tecniche simili a quelle della regressione. In questo contesto i "ricordi" sono molto diversi, fortemente fisici e difficili da descrivere a parole. I racconti degli addotti suonano più come la regressione di un adulto all'interno del grembo materno. McNally concorda sul fatto che a volte le persone possono dimenticare i ricordi di vecchi abusi infantili, tra le altre cose, fino a quando essi non vengono espressamente ricordati attraverso l'ipnosi e in alcuni casi fatti dimenticare intenzionalmente in modo da non costituire più un recondito turbamento.

1 commento :

  1. Anche in questo blog, andate a propinare fantasie e deformazioni non provate ne' mai dimostrate chiaramente. Da un blog come questo, che va a publicizzare uno dei siti-blog piu' paranoici, come quello dei complottisti di Terrarealtime...cosa c'e' da aspettarsi!!!

    RispondiElimina