domenica 5 giugno 2016

Quale correlazione tra l'attività UFO e il nucleare?

UFO nucleare
Il prestigioso sito francese parlons-ovni.fr ha pubblicato un importante articolo attraverso il quale si fa notare la correlazione che sembra accomunare l'implementazione della tecnologia nucleare e una certa attività UFO.
In questo caso così come in molti altri, l'essere umano ha dimostrato di possedere "qualità" tecnologiche estremamente avanzate al punto che non riuscite a passare inosservate agli occhi dei nostri vicini cosmici. 
Un memorandum confidenziale datato 2 dicembre 1952 scritto da H. Marshall Chadwell (assistente direttore della ricerca scientifica della Central Intelligence Agency, Walter) Bedell Smith spiega che "gli avvistamenti di dispositivi volanti non identificati osservati mentre sfrecciavano a fortissima velocità a quote molto elevate e soprattutto in prossimità di grandi impianti per la difesa degli Stati Uniti non sono attribuibili a fenomeni naturali o a dispositivi volanti a noi noti. " Per giunta, il famoso episodio del "crash di Roswell" potrebbe essere correlato in qualche modo con la presenza in quella zona del "Roswell Army Air Field", che ospitava al momento l'unico squadrone di bombardieri atomici al mondo appartenenti al 509° Gruppo Bombardieri strategici. 
Da parte sua, il professor Donald Johnson è riuscito ad allestire un database contenente oltre 150.000 relazioni alcune delle quali ottenute dall'agenzia UFOCAT. Egli è stato in grado di analizzare la frequenza dei fenomeni legati agli avvistamenti UFO soprattutto tra il 1945 e il 2001 tenendo conto della distribuzione geografica degli impianti nucleari sul territorio degli Stati Uniti. 
Alla fine ha concluso che i risultati sembrano suggerire una correlazione molto significativa tra la presenza di impianti nucleari, la frequenza di avvistamenti UFO e incontri ravvicinati (i risultati dello studio sono disponibili qui ).
Ma perché gli UFO sono così interessati all'energia nucleare? 
Le ragioni di tale interesse possono essere molteplici. Tuttavia, i fenomeni osservati si verificano di solito durante i momenti cardine della storia umana nel momento in cui viene segnata da gravi tensioni internazionali (come all'epoca della guerra fredda) o, nel caso di gravi sconvolgimenti ambientali e sociali.
Volete qualche sempio? La grande ondata UFO che interessò l'intera Europa nel 1954 e in particolar modo la Francia e l'Italia, si verificò quando l'allerta di un imminente attacco nucleare russo era al suo massimo. 
Tali particolari sono emersi da una direttiva del Consiglio di Sicurezza Nazionale (NSC-68) redatta da Paul Nitze, uno dei maggiori esperti in strategia nucleare riflessa. Per chi volesse approfondire seriamente l'argomento basta cliccare sul link sopra riportato.

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.