lunedì 25 luglio 2016

Le fondamentali molecole biochimiche rappresentate dal Crop Circle apparso in Germania?

crop-circle-ap
Nella letteratura vedica, la parola sanscrita "sutratma" letteralmente significa "il filo dell'anima" o ciò che lega insieme tutte le cose.
Si tratta di "colui che pervade tutto." La sutratma è l'accordo che trasmette la forza vitale o prana all'interno di un corpo fisico. Si dice che anche alla Terra sia stato iniettato una  quantità enorme di sutratma come l'immenso flusso energetico nel sottosuolo che da Stonehenge, Wiltshire, viaggia seguendo molteplici e invisibili percorsi tellurici che si diramano su tutto il nostro pianeta. Il lavoro svolto da due scienziati russi, Gariaev e Poponin ha dimostrato che il DNA umano è un conduttore e ammassatore di luce. 
I nostri corpi contengono un sistema di flusso a spirale di energia elettrica essenziale, il kundalini, la "shushumna." Questa energia fluisce dalla più alta posizione corrispondente alla ghiandola pineale verso ogni singola cellula. Su una scala celeste questa "scarica energetica" è particolarmente devastante! Per questo motivo i cerchi nel grano sono visualizzati come ricettacoli di altissima essenza spirituale. Di solito si tratta di una pura e complessa configurazione geometrica anche se spesso i Crop Circle sono composti da primordiali forme di base. Queste forme vengono interpretate come simboli psicologici corrispondenti agli stati interiori della coscienza umana. Questo nuovo e complesso Crop Circle apparso il 24 luglio 2016 nella località di Mammendorf, Baviera, è particolarmente complesso sia per la sua struttura che per l'ancestrale messaggio in esso contenuto. Tale agroglifo dimostra le notevoli capacità tecniche e conoscenze matematiche degli autori che qualora fossero dei burloni terrestri avrebbero dovuto impiegare più di una notte per portare a termine questo spettacolare capolavoro geometrico.

2 commenti :

  1. Mi sa che si sono stufati dei loro emulatori e la vastità del crope lo sembra dimostrare... Noi come loro Siam stufi di chi ci propina balle spacciandole per inevitabilità e buon senso, siamo molto in sintonia con loro..
    -???-

    RispondiElimina
  2. Da analisi effettuate sembra che l'ing. Grassi, Polidoro, Pomodoro, Garlaschelli e compagnia briscola siano stati avvistati il 24 c. m. a Mammendorf, e sembra, dico sembra, che tra una pinta di birra e l'altra abbiano composto il glifo.

    TSe', fanno di tutto per accentrare su di loro il fenomeno...d'altronde sono dei fenomeni... L'Ing. Grassi poi, non aveva scelta, dopo le sue ultime composizioni è ricercato a Poirino dal padrone del campo di grano completamente devastato, ricercato pure in contumacia in altri lidi, come a Cava Manara. Meglio dunque cercare gloria all'estero, specialmente dove le bevande alcoliche non mancano. Ma io lo sapevo che erano loro, con le loro bellissime dimostrazioni sparse in ogni dove, d'altronde non è un segreto che abbiano pure il dono dell'ubiquità. Bravi ragaSSi...
    Un saluto
    Malles

    RispondiElimina