mercoledì 13 luglio 2016

L'entrata nell'atmosfera terrestre di un misterioso globo luminoso

UFO-ISS-footage
Ovviamente, lo strano oggetto filmato dalla Stazione Spaziale Internazionale mentre entra lentamente nell'atmosfera terrestre potrebbe essere spiegato dagli scettici come una particella di ghiaccio attratta dal campo gravitazionale terrestre o nella migliore delle ipotesi un riflesso luminoso proiettato sulla lente della fotocamera orbitante della NASA.
Il filmato pubblicato da News 24 il 12 luglio 2016 documenta le fasi che precedono l'interruzione improvvisa del Live Feed trasmesso dalla Stazione Spaziale Internazionale nel momento in cui un misterioso oggetto entra nell'atmosfera terrestre. Il fenomeno catturato da una delle videocamere della ISS si sarebbe manifestato in prossimità dell'atmosfera terrestre lo scorso 9 luglio 2016 attirando subito l'attenzione del cacciatore di anomalie spaziali Streetcap1 il quale ha immediatamente caricato il video estrapolato dal flusso streaming trasmesso (quasi) in tempo reale dalla Stazione Spaziale Internazionale. La cosa curiosa è che il prolifico indagatore di anomalie spaziali, questa volta non associa l'oggetto a un'astronave aliena ma piuttosto all'entrata nell'atmosfera terrestre di una meteora o qualcosa di simile. 
Quello che fa notare, è l'inspiegabile interruzione della trasmissione video come se le telecamere della ISS fossero state intenzionalmente spente subito dopo aver inquadrato lo strano globo luminoso. Altre teorie suggeriscono che avrebbe potuto trattarsi della navicella da carico cinese Tiangong-1.
"Ho esaminato i vari flussi video trasmessi dalla Stazione spaziale nel corso degli ultimi 6 anni e vi posso dire che questa non è la luna né una meteora", ha scritto sul suo canale YouTube l'autore della segnalazione . Una cosa è certa. Questa non è la prima volta che i cacciatori di anomalie spaziali hanno accusato la NASA di interrompere intenzionalmente le trasmissioni condivise sulla Terra dalle videocamere della ISS che guarda caso hanno cessato di funzionare subito dopo la materializzazione di strani oggetti luminosi che in molteplici occasioni sono stati visti muoversi appena sopra l'atmosfera Terrestre. 
Un portavoce della NASA ha rilasciato nello scorso mese di aprile una dichiarazione attraverso la quale negava tutte quelle accuse rivolte ai tecnici della NASA per aver interrotto deliberatamente le trasmissioni video le cui cause andavano ricercate alla mancanza di copertura del segnale streaming. In questa spiegazione ufficiale c'è qualcosa di poco convincente le cui risposte possono venire solo da quegli astronauti non condizionati dal vincolo della segretezza.
© Fonte video;News 24

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.