mercoledì 20 luglio 2016

L'invasione di misteriosi droni volanti nei cieli dell'Australia

Droni
Da chi siamo osservati quotidianamente dall'alto dei cieli ? Droni extraterrestri o dispositivi robotizzati per il monitoraggio del traffico stradale?
La costante incursione di questi molesti oggetti volanti nell'universo dei mas media è stata associata con i recenti progressi tecnologici ottenuti soprattutto nel campo della progettazione di avanzati dispositivi volanti in grado di volare in modo del tutto autonomo. Non c'è da stupirsi che per evitare l'uso improprio di questi invasivi dispositivi volanti, alcuni governi hanno deciso di passare alle maniere forti attraverso la dislocazione di nuovi radar e nella progettazione di cannoni ad acqua progettati appositamente per abbattere i droni non identificati che potrebbero diventare una terribile arma per lo spionaggio, terrorismo o violazione della privacy.  Proprio per la loro leggerezza, maneggevolezza, efficienza operativa e soprattutto i bassi costi, i droni sono diventati degli strumenti molto affidabili e popolari soprattutto tra i giornalisti, autori di documentari, riviste e gruppi di ricercatori . Pochi giorni fa, una strana foto raffigurante degli strani dispositivi volanti in bilico nei cieli australiani è stata inviata al MUFON (caso nr. 77.750), insieme a una breve descrizione. 
L'evento ha avuto luogo il 17 luglio 2016 in una località imprecisata dell'Australia e' stato caratterizzato dalla comparsa di alcuni oggetti metallici di forma circolare in bilico nel cielo diurno. Il testimone sostiene di aver notato questi strani oggetti volanti mentre era alla guida della sua autovettura lungo il viale di una città sconosciuta. Un particolare degno di nota è che le immagini sono state inviate al CUFOM in forma anonima, per cui, non è chiaro il motivo che avrebbe potuto indurre il testimone a inventarsi una storia cosi' inverosimile omettendo di fornire dettagli più specifici circa gli oggetti da lui osservati.  Se si presta attenzione ad alcuni particolari rilevabili ingrandendo l'immagine, si può notare come i dispositivi fossero muniti di una sorta di turbina posta al centro della struttura circolare, un particolare questo facilmente riscontrabile nei comuni droni abilitati per il volo. Questa volta la teoria extraterrestre la dobbiamo escludere definitivamente? 

Nessun commento :

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.