sabato 30 luglio 2016

Spettacolare attività UFO lungo le pendici del vulcano Popocatepetl, Messico

vulcano Popocatepetl
La verità paradossale che, mentre il SETI persevera nel cercare esseri extraterrestri distanti milioni di anni luce dalla Terra, quest'ultimi potrebbero operare a nostra insaputa proprio sotto i nostri piedi e precisamente nelle profonde cavità sotterranee che caratterizzano la geologia del nostro pianeta. Diversi ufologi sostengono che entità extraterrestri potrebbero vivere clandestinamente sulla Terra all'interno di basi sotterranee non rilevabili agli occhi indiscreti del genere umano . Molti sforzi sono stati fatti per determinare e documentare la loro esistenza, che potrebbe essere avvalorata dalle testimonianze rese da quelle persone che sarebbero riuscite ad ottenere delle esaustive prove circa l'esistenza di basi sotterranee gestite da entità non terrestri. Il seguente filmato girato il 25 maggio 2016 mostra un luminoso e insolito oggetto che sembra emergere dal fianco sinistro del vulcano Popocatépetl in Messico per poi sfrecciare molto velocemente verso la webcam di monitoraggio posizionata a circa 6 chilometri di distanza. 
L'enorme velocità dell'oggetto di forma cilindrica lo rende appena percettibile nel momento in cui attraversa il campo visivo della fotocamera. Da premettere che l'oggetto che appare nelle immagini scattate nello spettro infrarosso era totalmente invisibile ad occhio nudo . Il video mostra altre sequenze a infrarossi in cui si possono osservare degli strani oggetti volanti non identificati immortalati accidentalmente dall'obiettivo della webcam costantemente puntata verso la bocca del turbolento vulcano .
© Fonte video;Tercer Milenio TV

Nessun commento :

Posta un commento