domenica 7 agosto 2016

La magia occulta dell'universo rappresentata dall'esagramma apparso nell'Hampshire,Regno Unito.

crop-circle-a-
Quello che stupisce è la sconcertante frequenza con cui vengono realizzati alcuni cerchi nel grano che come al solito tendono a manifestarsi solo lungo delle specifiche coordinate geografiche dell'Inghilterra il che potrebbe far sorgere qualche dubbio sulla loro autenticità.
L'ennesimo e complesso agroglifo apparso il 6 agosto 2016 raffigura un esagramma che nel suo moto antiorario potrebbe significare i sei elementi fondamentali che governano l'intero universo e precisamente l'armonia, l'equilibrio, la sincerità, amore e verità. Gli esagoni, simili a quelli strutturati all'interno di un alveare, sono tassellati in modo regolare in modo da osservare uno schema bidimensionale strutturato in modo piatto.
Com'è noto, un esagono può essere delimitato da altri sei esagoni, che a loro volta possono intersecarsi con altri sei esagoni e così via, fino all'infinito. Il simbolismo rappresentato dai sei lati dall'esagramma è stato motivo di studio da parte di antichi sacerdoti che nelle loro pratiche di magia occulta e ancestrali cerimoniali si prefiggevano di interpretare il messaggio contenuto nell'allineamento dei "vecchi" sei pianeti.
Le sei facce a forma di nido d'ape che delimitano il perimetro esterno dell'esagramma ricordano molto l'anomalia rilevata al polo nord di Saturno la cui struttura esagonale ha catturato l'interesse di numerosi scienziati della NASA del programma "Cassini" .

9 commenti :

  1. "Se" i cerchi sono di origine aliena allora il loro livello di conoscenza del nostro funzionamento é molto più elevato del nostro,cio indica che sono i nostri antenati.. O comunque che siamo legati a loro indissolubilmente e non in maniera consumistica, come carne da macello o cavie da laboratorio..
    -???-

    RispondiElimina
  2. ammesso e non concesso che sian alieni a creare questi crop, prove di ciò non sussistono, come non sussistono prove che sian dei burloni che nottetempo si divertono...in qualunque caso le interpretazioni son umane e di tipo speculativo. Io ignorantemente ci leggo un bel disegno geometrico in tre d... e null'altro... e visto che tutti formulano ipotesi io butto lì la mia: e se i creatori dei crop fossero i wing makers? Sicuramente avrete sentito parlare di acient arrow... In mancana di prove può essere tutto ed il contraio di tutto. Io mi firmo, cosa che non accade spesso in questo spazio, tutti anonimi siete... mah...
    Silvia con simpatia.

    RispondiElimina
  3. Chieso scusa per gli errore ortografici ed auguro buona giornata a tutti, compreso il creatore del blog. Silvia

    RispondiElimina
  4. Un bel disegno... Sono dei bei disegni a tema però eh, altri 3 crops del 2016 raffigurano il medesimo diaframma che sta facendo focus ma su figure differenti, una serie di figure che ben indicano una direzione
    precisa che definirei evoluzione spirituale.
    Comunque sono a conoscenza dell evolversi della nostra coscenza in apertura, e queste sono frutto di una conoscenze fuori tempo che potrebbero benissimo provenire dai wing makers....

    ???/alias\ luca

    RispondiElimina
  5. Sinceramente non credo esistano altre forme di vita,altrimenti si sarebbero fatti avanti

    RispondiElimina
  6. Si sarebbero fatte avanti se le cose stessero esattamente come ci vengono propinate.. Ma visto che la realtà dei fatti é decisamente più ampia di quello che vogliono farci CREDERE, non si fanno avanti per delle ragioni ben precise.ergo, siamo le pedine di un sistema ben intrecciato per farti RICERCARE quella che potrebbe essere una parte della verità..

    -luca-

    RispondiElimina
  7. Grazie Luca per la risposta e per esserti firmato, son Silvia... con una ipotesi ancora più stravagante: e se i wing makers fossimo tutti noi? I nostri alter ego del futuro... mi divertii nel 2013 a scrivere un romanzo in cui i viaggi nel tempo facen da sfondo...Forse hai ragione, altre forme di vita esistono e non si fanno ancora avanti per stimolarci a cercare...

    RispondiElimina
  8. Vero? Potrebbe darsi..Ma sarebbe comunque una parte piccola di uno schema ben piu complesso...
    Grazie a te per avermi fatto prendere una buona abitudine a firmarsi;-) e l'argomento mi appassiona tanto da voler dar sempre un opinione personale...


    Interessantissima visione la tua.. Ottima per narrarci un bel romanzo oltretutto, si e complimenti per averlo fatto non é da tutti! M piacerebbe leggerl.

    Credo che sia possibile quel che dici , la ciclicità del tempo lo permetterebbe ed il fatto che la nostra evoluzione/apertura spirituale/di coscienza, concerne il ricordare lo avvalora ancora di piu.
    Il fatto di essere esseri perfetti e caduti (in senso da antimateria/energia a materia) inoltre lo dimostrerebbe.

    Quel che non mi convince é unicamente la praticità del tema, la sua funzione in rapporto al contesto e alla situazione di risveglio planetario. Ne vedo il potenziale in termini nozionistici ma io sono di quella branca pratica spirituale e se non ci vedo una utilita immediata per avanzare , non mi piace fantasticarci ed opinionare piu di tanto. Apparte ciò, ottima intuizione spirituale! Un abbraccio Silvia

    luca

    RispondiElimina
  9. Rieccomi, son Silvia, amo fantasticare, ma soprattutto guardarmi dentro, nel mio piccolo... mi affianca nel mio viaggio intrinseco, il mio insegnante di tai ci. Insegna molte materie, non soltanto arti marziali, in una scuola in Asia, fra cui fisica quantistica e cerca di spiegarmi qualcosa: il passato, il presente ed il futuro non esistono, gli esseri vivon in un eterno presente. Su queste basi scrissi il mio romanzo, è un giallo in realtà, ambientato in un futuro ipotetico in cui l'umanità utilizza centrali termodinamiche basate sui principi di Tesla. Ma qualcosa va storto...si intitola Delitto insoluto. Ha avuto diverse segnalazioni di merito a concorsi letterari. Non lo ho mai pubblicato. Le proposte editoriali son sempre le stesse: ti chiedono un mucchio di soldi. Non so come fartelo avere, forse un giono lo pubblicherò on line. Buon prosieguo del tuo cammino e grazie per esserti firmato. Alla prossima.

    RispondiElimina