domenica 18 settembre 2016

Siberia. L'accidentale apertura di un varco per altre dimensioni?

portale.
Gli Antichi sapevano dell'esistenza di portali attraverso i quali accedere non solo verso altri sistemi stellari, ma anche all'interno di una "Terra" parallela, la cui esistenza era rappresentata dalla sapiente disposizione di enormi megaliti, cristalli, piramidi e altre strutture magistralmente allineate lungo la griglia magnetica che circonda l'intero nostro pianeta .
Nel suo nuovo libro, "Bussare alla porta del Cielo" , Lisa Randall un fisico teorico della Harvard University esplora come la fisica possa trasformare la nostra comprensione della natura fondamentale del nostro mondo. Ella è convinta che parallelamente alla nostra realtà familiare potrebbero nascondersi dimensioni alternative. Probabilmente l'apertura di uno di questi portali potrebbe essere avvenuta in un villaggio siberiano dove è stata osservata la materializzazione di uno strano imbuto formatosi nel bel mezzo di una nuvola scura. Alcuni utenti russi hanno descritto lo strano fenomeno come l'apertura di "un portale per un'altra dimensione." Lo strano fenomeno che si è verificato nella città di Gonda, nella repubblica russa di Buriazia, in Siberia e' stato spiegato dai meteorologi locali, come la formazione ad alta quota di una nube ad imbuto generata probabilmente da un debole ed incompleto tornado. Secondo il SiberianTimes ciò potrebbe verificarsi quando un tornado non riesce a formarsi completamente e quindi toccare terra per via della mancanza di energia. 

Nessun commento :

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.