giovedì 15 settembre 2016

Spettacolari Foo Fighters avvistati nei cieli della Jamaica

Per lungo tempo il fenomeno dei globi luminosi è stato trattato spesso come un mito chimerico attraverso il quale propugnare un sacco di teorie senza fondamento. Nonostante le innumerevoli e gratuite speculazioni  fatte girare in rete ora a smentire il tutto ci si mettono pure alcuni affermati scienziati secondo i quali il fenomeno delle PALLE LUMINOSE dovrebbe essere attribuito alle nostre erronee percezioni visive.
Alcuni avvistamenti UFO potrebbero essere spiegati per la materializzazione di incandescenti ammassi globulari comunemente chiamati Orb o palle di fuoco . "Se si mette insieme una serie di inspiegabili fenomeni atmosferici, probabilmente di natura elettrica con la psicologia umana e il desiderio di vedere qualcosa nel cielo allora ecco spiegato i numerosi avvistamenti UFO", ha dichiarato alla BBC News un noto ricercatore interessato al fenomeno. Alcuni studi suggeriscono che tali globi luminosi non sono di per sé mortali, nonostante alcune segnalazioni di persone uccise inspiegabilmente dopo essere entrate in contatto con un particolare tipo di energia. L'astrofisico australiano Stephen Hughes ha avanzato una teoria che ricollega il fenomeno delle sfere luminose con alcuni misteriosi fenomeni atmosferici. Il video pubblicato il 14 Settembre 2016 da Real UFO Alien Evidence mostra il lento movimento di tre sfere incandescenti che in modo controllato si raggruppano tra loro fino a dar vita a un'unico globo luminoso. Molto si è detto su questo spettacolare fenomeno luminoso. Alcune teorie propendono per delle emissioni di gas ironizzato provocate dall'attrito delle faglie tettoniche, da Entità Spirituali interdimensionali e infine da semplici fenomeni atmosferici come nel caso dei fulmini globulari.
© Fonte video; Real UFO Alien Evidence

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.