lunedì 24 ottobre 2016

Il mistero del Triangolo delle Bermuda va ricercato nello spazio

Bermuda-Triangle
Anche gli astronauti, cosmonauti e piloti provenienti da tutto il mondo hanno parlato del Triangolo delle Bermuda come di un'area dalla quale sono stati visti sprigionarsi strani lampi di luce osservati durante il loro orbitale. A detta di molti, il malfunzionamento degli strumenti elettronici si sarebbe verificato in concomitanza con la manifestazione di strani fenomeni energetici ben visibili dallo spazio . Nel corso degli ultimi due decenni, gli scienziati hanno cercato invano di spiegare ciò che potrebbe nascondersi all'interno del 'triangolo invisibile.' Per quale motivo un gran numero di aerei e navi sono scomparsi senza lasciare traccia? Perché le apparecchiature aeronautiche e di navigazione tendono a funzionare in modo del tutto anomalo ?
Ciò che è nteressante notare è che quando Colombo salpò dalla zona meglio conosciuta come il Triangolo delle Bermuda , anch'egli riferì' di aver constatato degli anomali malfunzionamenti della bussola di bordo che stranamente si verificarono in occasione della comparsa sull'oceano di misteriose palle di fuoco e altre strane luci accompagnate a loro volta da inspiegabili fenomeni atmosferici. Ora gli esperti hanno rivelato che le misurazioni satellitari hanno permesso di scoprire che nella fascia di Van Allen, la cintura di radiazione interna della terra si nasconderebbe uno strato di particelle cariche energeticamente il quale è stato rilevato nelle immediate vicinanze del nostro pianeta e guarda caso proprio sopra il misterioso Triangolo delle Bermuda . Gli scienziati ipotizzano che la variazione della fascia di Van Allen e la sua vicinanza a questo settore potrebbe spiegare i misteri collegati con la scomparsa di numerose navi e aerei e altri misteriosi fenomeni meteorologici particolarmente anomali. Il Meteorologo, Randy Cerveny ha esposto una sua teoria durante un'intervista concessa alla rivista britannica Mirror: 
"Queste aperture nuvolose dalla forma esagonale individuate proprio sopra l'oceano sono in realtà delle bombe d'aria . Esse sono formate da quelli che vengono chiamati microbursts,dei getti d'aria discendenti che sparati dalla parte inferiore di una nube colpiscono l'oceano creando in questo modo delle onde che a volte possono raggiungere enormi dimensioni in cui tali correnti d'aria iniziano ad interagire tra di loro creando enormi vuoti d'aria in cui tutto viene risucchiato nel loro interno. " Questa è solo una delle tante teorie espresse sul mistificato Triangolo Maledetto per cui in mancanza di contraddittori riisolutivi essa merita essere presa seriamente in considerazione.
ancient-code

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.