venerdì 28 ottobre 2016

Le indiscrezioni della Boeing circa la sperimentazione di segreti velivoli antigravità

flying saucer
Molti sostengono che la ricerca condotta sull'antigravità da Nikola Tesla è stata, per diversi decenni, segretamente utilizzata nello sviluppo di una serie di discutibili programmi militari attraverso i quali costruire velivoli poco convenzionali in grado di violare le leggi della Fisica così come la conosciamo oggi. 
Nel 1937, durante una delle sue conferenze stampa, Tesla ha annunciato: 
"Ho dedicato molto del mio tempo nel corso degli anni per perfezionare un nuovo apparato di piccole dimensioni e particolarmente compatto da cui attingere l'energia in quantità apprezzabili tale da consentire a un dispositivo volante di viaggiare attraverso lo spazio interstellare e raggiungere qualsiasi distanza senza la minima dispersione energetica. " La Boeing, uno dei più grandi appaltatori militari del governo degli Stati Uniti, ha recentemente festeggiato i suoi 100 anni di attività . In una recente campagna promozionale, l'azienda ha rivelato di voler diffondere parzialmente i risultati ottenuti da una serie di classificate ricerche aerospaziali. Tale iniziativa alquanto insolita sembra più un'ammissione di responsabilità e che molto probabilmente i vertici dell'azienda intendono nascondere ciò che sanno veramente sull'avanzata tecnologia aliena e sui segreti dell'energia libera di cui l'umanità avrebbe tanto bisogno . 
Durante una riunione, i vertici dell'azienda commerciale hanno fatto intendere di volersi concentrare sullo sviluppo di tecnologie solari da impiegare su vasta scala, viaggi interplanetari e allestire colonie su Marte - un ambizioso obiettivo che l'azienda ha recentemente delineato affinché potesse concorrere direttamente con la società privata SpaceX, fondata daElon Musk. 
"Dobbiamo solo aspettare che il grande sogno diventi realtà " ha dichiarato uno dei portavoci della Boeing. Sembra che alcuni miliardari stiano gareggiando tra loro per inviare su altri mondi degli equipaggi umani. Tale indiscrezione di potrebbe distogliere l'attenzione dai grandi segreti che la Boeing e gli altri appaltatori della difesa continuano a custodire e a nascondere all'opinione pubblica. Diversi anonimi informatori sostengono che un gruppo chiamato conglomerato aziendale Interplanetario starebbe  sviluppando un ampio progetto che mira ad incentivare le future attività spaziali in questo e in altri sistemi solari. Secondo alcune indiscrezioni, la Corte penale internazionale avrebbe avallato uno dei programmi spaziali sviluppati dal governo e dall' intelligence militare, il cui scopo è quello di utilizzare un'avanzata tecnologia attraverso la quale estrarre minerali e altre sostanze su altri pianeti, lune e stelle lontane. 
La Boeing avrebbe anche lavorato con alcuni scienziati russi con i quali sviluppare e mettere in pratica la tanto attesa propulsione antigravitazionale, un innovativo programma sperimentale chiamato GRASP, o Gravity Research per l'avanzata propulsione Spaziale, il quale è stato molto pubblicizzato dai divulgatori scientifici.Questo programma condotto segretamente per più di un decennio si prefiggeva di far levitare gli aeromobili del prossimo futuro .
Aiutaci anche tu a mantenere in vita questo Blog

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.