venerdì 16 dicembre 2016

La faccia della Luna attraversata da un enorme oggetto volante

UFO ON THE MOON
William Tompkins, un top designer aerospaziale che ha lavorato per i principali fornitori aziendali della NASA durante l'era Apollo, afferma che quanto realmente accaduto sulla Luna durante le varie missioni Apollo è stato dettagliatamente spiegato nella sua autobiografia recentemente pubblicata con il titolo "selezionati dagli extraterrestri" .Egli afferma che le telecamere di uno dei Lander lunare erano riuscite a trasmettere dei live feed di ciò che è stato successivamente testimoniato anche dagli astronauti Armstrong e Aldrin. Tompkins spiega come Armstrong e Aldrin siano stati avvicinati da una flotta di astronavi extraterrestri come se queste volessero interferire con il Lander lunare con lo scopo di monitorare le attività ricognitive degli astronauti . Dopo che l'astronauta Neil Armstrong riuscì a compiere il suo primo passo sulla Luna, egli alzò lo sguardo verso il bordo del cratere e stupito di ciò che stava osservando comunicò al controllo della missione:"Ci sono altre incredibili navicelle sulla Luna. Mio Dio, sono enormi". Perché tale incredibile affermazione circa l'avvistamento di enormi astronavi aliene sulla  superficie lunare non fu mai ascoltata dalla popolazione della Terra? In quell'occasione Armstrong riuscì ad afferrare la sua macchina fotografica e scattare una serie di panoramiche del cratere in modo da renderlo visibile con un angolazione di 360 gradi. Le immagini degli oggetti volanti immortalati sopra il cratere non furono mai rese pubbliche poiché la CIA ritenne opportuno classificarle insieme ad altre informazioni considerate molto al di sopra del tradizionale "top secret. " Il video pubblicato il 14 dicembre 2016 da kai kai mostra lo specchio lunare che viene attraversato da un oggetto circolare di colore scuro. La scena che appare nel filmato è stata catturata dalle apparecchiature di un astronomo dilettante di Miami, Florida, Stati Uniti d'America. Alcuni sostengono che l'oggetto nero osservato mentre attraversava l'inquadratura telescopica della Luna deve essere interpretato come il volo di un insetto catturato accidentalmente dalle potenti lenti del telescopio. È davvero questa la spiegazione più plausibile? Qualora non fosse un "insetto sferico" o un satellite artificiale cos'altro potrebbe essere?
© Fonte video;kai kai

Nessun commento :

Posta un commento