sabato 7 gennaio 2017

Una testa Olmeca individuata su Marte

Olmec
Le gigantesche teste di pietra appartenenti alla civiltà olmeca sviluppatasi lungo la costa del Golfo del Messico (1200 aC - 400 aC) sono tra i reperti archeologici più misteriosi e dibattuti del mondo antico.
La teoria più gettonata è che, per via delle loro peculiari caratteristiche le enormi teste in pietra potrebbero rappresentare iconograficamente degli antichi governanti Olmechi che hanno dominato  l'America Centrale nel corso di un millennio prima ancora che i Maya facessero la loro prima comparsa e più di due millenni prima che nell'America Centrale si stabilissero gli Aztechi. 
La civiltà degli Olmechi regnò suprema su tutta la penisola messicana dello Yucatan mentre la loro influenza culturale si estese in tutto il Guatemala, Honduras, Belize, Costa Rica, ed El Salvador. 
Nel video pubblicato il 06 gennaio 2017 da UFOvni2012 sono contenute alcune panoramiche della superficie marziana sulla quale, l'autore del filmato sostiene di aver individuato una strana formazione rocciosa che in qualche modo sembra ricordare una delle gigantesche teste di pietra degli Olmechi. 
Anche in questo caso la pareidolia sembra fare da padrona visto che le profonde incavature presenti sulla roccia fanno sì che essa venga interpretata come un'antica scultura che con un po' di fantasia non è affatto difficile associare alle arcaiche e misteriose teste Olmeche. A volte i curiosi giochi di luce e le ombre ottenute all'interno delle scanalature presenti su un particolare tipo di roccia marziana possono far sì che tali formazioni vengano interpretante erroneamente per qualcosa di artificiale.
© Fonte video;UFOvni2012

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.