sabato 4 febbraio 2017

Come la Scienza interpreta i rapimenti alieni e le visite extraterrestri

KIDNAPPING ALIENS
Sembra che gli psicologi abbiano messo a punto una serie di plausibili spiegazioni scientifiche relative a ipotetici incontri alieni sperimentati da un gran numero di persone apparentemente sane di mente .
La credenza negli alieni è aumentata proporzionalmente con la nascita della moderna ricerca ufologica iniziata nel 1940 per poi raggiungere il suo apice negli anni 50. Basta ricordare l'anno 1947 quando venne dato il via a un classificato progetto militare che avrebbe avuto luogo all'interno dell'Air Force Base di Roswell New Mexico. Le testimonianze di strane luci lampeggianti capaci di piroettarsi in modo sincrono nel cielo, navicelle spaziali e incontri con il paranormale riflettono il crescente interesse della gente comune per tutto ciò che potrebbe avere qualcosa a che fare con la questione UFO come se, il fatto di sapere che c'e'"qualcosa là fuori" possa giovare come una sorta di panacea contro tutte le paure terrene che da sempre hanno accompagnato il percorso evolutivo della nostra specie . 
Tuttavia, molti psicologi ritengono che le abducion aliene non sono altro che il frutto della fervida immaginazione di alcune persone e che possono essere spiegate scientificamente senza dover ricorrere necessariamente a interventi extraterrestri. Il primo rapimento alieno risale al 1961 quando i coniugi Betty e Barney Hill , avevano sperimentato per la prima volta gli effetti del "tempo mancante " o "ricordi perduti" dopo essere stati rapiti da Entità sconosciute . 
Le conseguenze dirette riscontrate in alcune vittime di abducion sono spesso la perdita di memoria, tempo mancante, e altre patologie come, sonnambulismo, incubi notturni e traumi psicologici.A seguito della loro esperienza, Betty e Barney sperimentarono anche seri e incurabili problemi psicologici ai quali nessuna terapia sembrò sortire effetto.
Alterazione della personalità. 
Una spiegazione è che quando le persone affermano di aver avuto un'esperienza di abducion, probabilmente potrebbero aver mal interpretato e distorto eventi reali confondendoli erroneamente con quelli immaginari. 
Ecco il motivo per cui gli scettici particolarmente critici su ipotetici incontri alieni, spiegano il fenomeno abducion in termini di processi caratteriali, psicologici e della personalità.Tuttavia, una caratteristica spesso associata ad esperienze di abduction è la particolare propensione a giocare di fantasia visto che tali traumatiche esperienze potrebbero derivare da una particolare personalista del paziente e dalla sua propensione a cancellare i ricordi poco piacevoli.
offrendoci un caffe'contribuirai a mantenere in vita questo Blog


9 commenti :

  1. Gli psicologi valutano il meccanismo della mente e ne curano l'eventuale distacco con l'anima (se jounghisti) ma a parte ciò non possono andare contro il sistema o verrebbero radiati dall albo..! Possono studiare i pazienti di rapimenti, fare ricerche, ma non prendere una posizione netta di affermazione come neanche di negazione.. Fintanto che il Cover Up imperversa nella quotidianità di una vita d'asservimento allo scopo del sistema , sarà il cuscinetto fra la fluidità degli ingranaggi sistemici e della apertura di coscienza dell individuo... Ovviamente il ricatto é palese,o servi il sistema senza fare domande, se non nella misura che te lo dice la tv, oppure ti auto escludi dai pensieri della massa sociale danneggiandoti emotivamente e mentalmente...Andando quindi da uno psicologo che ti ri-immetta nella società e il sistema si auto conserva..

    RispondiElimina
  2. Questo vale x astronomi, storici,archeologi,antropologi e via discorrendo. Basti pensare a tutte le inesattezze che si trovano nei libri ufficiali anche scolastici

    RispondiElimina
  3. citazioni:
    CONTROINFORMAZIONE MANIPOLATA!
    I complottari del web, con la loro pretesa controinformazione, finiscono poi per creare altra disinformazione manipolata e alterata ad hc! In altri termini, non sono onesti neanche con se stessi! E cosi' non va per niente!!!

    RispondiElimina
  4. Sicuramnete psichiatri e psicologi servono per mantenere lo status quo vigente! sono pagati per questo e manipolano pure loro la gente!

    RispondiElimina
  5. Tutti fanno parte della Matrix, volenti o nolenti... Anche noi...

    RispondiElimina
  6. Fantascienza... non c'e' nessuna Matrix!!! Cose propinate dai complottari!!!

    RispondiElimina
  7. A rigor di logica, per Matrix non intendevo assolutamente riferirmi al film con keanu reeves, ma bensì alla " matrice " di un sistema, un Gan Eden 2.0

    RispondiElimina
  8. Essere chiari! parlare allora di status quo vigente...non di sistemi!!!

    RispondiElimina
  9. Per status quo si intende uno stato di equilibrio tra due forze in conflitto, che può variare nel tempo ma che mantiene comunque un equilibrio, una parità...

    Un uomo, o forse è meglio dire il genere umano, privato della conoscenza, del libero pensiero, indottrinato, reso schiavo dal consumismo, addomesticato e imbambolato, privato della " scintilla divina ", privato della verità... è tutto ciò a favore di pochi " padroni "...

    Questo non è status quo, ma è SISTEMA, MATRIX !

    RispondiElimina

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.