lunedì 13 febbraio 2017

Da qui alla "rivelazione" finale trascorreranno altri 100 anni

Citizen Hearing On Disclosure
Che cosa dobbiamo aspettarci per il prossimo futuro e quale sarà l'impatto per l'umanità qualora venisse ufficializzato l'annuncio che non siamo soli nell'universo?
Nessuno mette in dubbio che la verità sulla presenza aliena sulla Terra dovrebbe essere resa pubblica al più presto e condivisa senza remore con tutte le persone della Terra ignare di essere costantemente sorvegliate da evolute intelligenze cosmiche. Probabilmente per il tanto atteso Disclosure potrebbe occorrere molto più tempo di quanto pronosticato ottimisticamente dagli ufologi. 
Cio' nonostante sono sempre più numerosi quei paesi che quotidianamente rilasciano i propri file classificati nonostante l'alone di scetticismo che non fa altro che offuscare un fenomeno globale screditato dall'assenza di prove materiali e per questo motivo destinato a cadere nell'oblio siderale. 
Tra tutti questi Paesi intenzionati a rilasciare le loro informazioni riservate figura il Brasile, che dal 2007 ha promosso l'apertura di una serie di file segretati la cui iniziativa è diventata un punto di riferimento su scala mondiale. 
Sono migliaia le pagine già disponibili in rete rilasciate per la libera consultazione le quali provengono da almeno 25 nazioni differenti tra cui il Vaticano e alcuni ambienti scientifici che sembrano conoscere molto più di quanto vorrebbero far credere.
Ma se il Disclosure globale è una necessità, la domanda che gli ufologi dovranno  porsi prima o poi è: "Cosa potrebbe accadere all'ordine pubblico qualora venisse rilasciato il tanto atteso Disclosure alieno?"
Seppur piccola la tua donazione 
farà certamente la differenza allungando la vita di “Mistero Ufo”

2 commenti :

  1. Davvero dobbiamo spettarci un annuncio a reti unificate fra 100 anni ? Ma per cortesia, potrebbero farlo domani stesso se volessero non scherziamo. Già dagli ultimi file declassificati dai vari stati è già palese la cosa.

    RispondiElimina
  2. 100 anni.....uffa....E io che speravo riuscire a incontrare un alieno il giorno di San Valentino

    RispondiElimina

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.