martedì 21 febbraio 2017

Gli astronomi annunciano la scoperta di un clone della Terra.

clone della Terra
Quello che molti astronomi attendevano da anni potrebbe concretizzarsi entro la fine di questa settimana. Lo storico annuncio dovrebbe avvenire il 22 febbraio 2017 alle ore 13:00, ora di New York attraverso il quale verranno rese pubbliche alcune scoperte astronomiche i cui dettagli verranno resi pubblici durante una trasmissione in diretta del canale televisivo della NASA e contemporaneamente sul loro sito web ove verranno riportati i dati scientifici riservati esclusivamente agli esperti astronomi e ai ricercatori della NASA.
Secondo alcune indiscrezioni, l'agenzia spaziale potrebbe rivelare alcuni dettagli relativi la scoperta di esopianeti in grado di ospitare la vita, alcuni dei quali potrebbero essere i cloni della Terra.Gli utenti della rete avranno la possibilità di inviare i loro quesiti attraverso i vari social network, che su Twitter appare con l'hashtag #askNASA.La conferenza stampa si terrà presso la sede dell'agenzia spaziale raggiungibile al 300 E Street, SW, Washington. 
Le recenti scoperte vanno attribuite al telescopio spaziale a infrarossi, Spitzer (SST) lanciato nel 2003 con a bordo tre importantissimi strumenti: la telecamera a infrarossi Array (IRAC), lo spettrografo a infrarossi (IRS) e il Multiband Imaging fotometro per Spitzer (MIPS). 
Nel 2005 SST è diventato il primo telescopio capace di acquisire direttamente la luce emessa da esopianeti caldi come Giove. In attesa del tanto pubblicizzato annuncio astronomico, l'unica cosa che possiamo fare è attendere l'arrivo di quella data che potrebbe rappresentare un punto di svolta per quanto concerne la ricerca di mondi potenzialmente abitabili. 
ancient-code

2 commenti:

  1. Woooow ma che notiziona. Tutto il mondo era ansioso di sentirsi dire " ci sono pianeti simili alla terra nel remoto universo che POTREBBERO ospitare la vita"
    Che pagliacciata...

    RispondiElimina
  2. Hanno fatto solo pubblicità alla rivista Nature che sull'edizione on line ha venduto gli spazi pubblicitari a peso d'oro. Stamattina per radio tutti gli espertoni a dire che di pianeti come quelli ce ne sono milioni. Lo diceva pure la buonanima di mio nonno con la sua buona quinta elementare. Ciao nonnooooo

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.