martedì 14 febbraio 2017

Il futuro dell'ufologia potrebbe concretizzarsi solo attraverso la pseudoscienza

sherlock holmes
Nonostante gli sforzi di molti ricercatori, le prove attraverso le quali spiegare alcuni fenomeni aerei non meglio identificati non sono riuscite ancora a soddisfare gli inviolabili ed indiscutibili canoni dettati dalla scienza convenzionale.
Quindi,secondo il Pensiero poco ortodosso espresso da due emeriti studiosi Charles M. Wynn Sr. e Arthur W.Wiggins indipendentemente dal loro numero, tabelle o grafici, tutte queste teorie devono essere considerate per quel poco che valgono e quindi nemmeno come una mera pseudoscienza. 
Di seguito alcuni esempi spesso argomentati da quegli scettici che pretendono di spiegare quella realtà che spesso tende ad essere erroneamente interpretata da molte persone in modo soggettivo.
Prima patetica spiegazione fornita dagli ostinati dissacratori della questione Ufo.
Poco credibili sono tutte quelle persone che affermano di aver visto degli oggetti volanti non meglio identificati (UFO) che a loro dire sono da ricondursi all'entrata nell'atmosfera terrestre di astronavi aliene pilotate da chissà quale entità biologica altamente (ETS). Queste Entità si scomoderebbero rapire gli esseri umani dopo aver percorso distanze siderali, prediligendo soprattutto quelli meno facoltosi sprovvisti di assicurazione sanitaria, per poi trasportarli a bordo delle loro navicelle e sottoporli a invasive visite mediche estremamente dolorose.
Seconda spiegazione anti esoterica altamente discutibile
La posizione è i movimenti di particolari corpi celesti rilevati al momento della nascita di un essere umano sarebbero in grado di predeterminare la personalità e influenzare gli eventi quotidiani che andranno a verificarsi durante la vita terrena del nascituro mortale. Questa scienza astrale, se così la si può definire, si chiama astrologia. Il carattere delle persone verrebbe determinato in virtù dei loro segni zodiacali, un fenomeno sociale abilmente sfruttato da molti giornali, siti web, e, talvolta, durante le conferenze astrologiche e sedute medianiche. 
A chi di voi non è mai capitato di sentire la domanda: 
"di Che segno sei?"
Un altro argomento particolarmente osteggiato dagli scettici è la questione divina. L'universo sarebbe stato creato in tutta la sua complessità per soddisfare esclusivamente un capriccio di Dio, che in sei giorni avrebbe forgiato una moltitudine di universi e creature di mille forme. Tutte le specie che esistono o che sono esistite milioni di anni fa sarebbero state create contemporaneamente dallo stesso Bing Bang Divino. Il percorso dell'umanità sarebbe stato segnato irrimediabilmente dal diluvio universale, quando 4500 anni fa, Mosè si prese la briga di salvare tutte le creature della Terra appositamente selezionate per specie. A seguito di questo apocalittico evento l'umanità sarebbe stata dispersa su tutto l'intero pianeta Terra sul quale iniziarono a proliferare innumerevoli razze e lingue come quelle meglio rappresentate nella Torre di Babele.
Quello che tutti dovremmo chiederci. 
È giustificabile quest'innato scetticismo che continua ad essere profuso da alcuni manipolatori del Pensiero collettivo? 
topix.com

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.