domenica 12 febbraio 2017

Sfere luminose viste precipitare nelle acque di Rio de Janeiro

ovni-rio-
Quasi i tre quarti della superficie terrestre è ricoperta da vasti oceani e mari interni per cui è del tutto naturale che sappiamo ancora molto su cosa si possa nascondere veramente in quell'oscuro mondo inesplorato. 
Sia sulla superficie che nelle profondità marine da tempi immemorabili era abbastanza frequente osservare il movimento di strani oggetti volanti non meglio identificati che sembravano smaterializzarsi nel nulla nel momento in cui entravano in contatto con l'acqua. 
Il ricercatore, Dr. Ivan T. Sanderson, ha suggerito che gli alieni potrebbero aver trovato un modo efficace per passare inosservati, avvalendosi di una fitta rete di basi sottomarine che sembrano diramarsi capillarmente sui fondali di tutti gli oceani della Terra. In alcuni vecchi libri come quelli scritti da Ivan Sanderson si fa riferimento all'ipotetica esistenza di avanzate strutture sottomarine molte delle quali sarebbero state allestite in epoche antidiluviane. 
Molti rapporti UFO fanno riferimento a strane sfere luminose viste in più di un'occasione immergersi nelle profondità oceaniche. Basta ricordare qualche anno fa quando furono osservati degli strani oggetti luminosi mentre si muovevano sott'acqua, in in tratto di mare al largo della penisola di Palos Verdes. Il 10 febbraio 2017 qualcosa di simile è stato visto manovrare nel cielo notturno di Rio de Janeiro, Brasile. 
La spettacolarità dell'evento sta nella progressiva materializzazione di luminose sfere che lentamente si dirigevano verso lasuperficie dell'acqua seguendo una traiettoria verticale come se fossero state generate artificialmente da un oggetto molto più grande . Probabilmente si tratta si tratta dell'immersione di sonde appositamente progettate per esplorare i fondali marini con lo scopo di ricongiungersi con le antiche basi aliene abbandonate da tempo da una civiltà molto sviluppata . Probabilmente i rappresenti di questa civiltà scomparsa sono tornati per rivendicare i loro avamposti abbandonati sulla Terra in epoche remote a seguito di devastanti sconvolgimenti ambientali . 
Aiutaci anche tu a mantenere in vita questo Blog

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.