domenica 19 febbraio 2017

Strane luci blu filmate dalla Stazione Spaziale Internazionale

Blue Orbs Near ISS
Probabilmente i moderni astronauti della ISS sono troppo impegnati per rivolgere uno sguardo a ciò che avviene veramente oltre la sottile protezione metallica che li separa dai pericoli esterni dello spazio.
Proprio per la loro particolare posizione, gli possiamo considerare come i migliori ed affidabili testimoni, se solo si decidessero di condividere in rete ciò che hanno modo di osservare nel freddo ed insignificante vuoto cosmico. 
Oltretutto, proprio per la loro particolare esperienza, sono le persone maggiormente qualificate per riconoscere quali possono essere degli autentici UFO da quelle anomalie luminose riconducibili ai comuni lens flare che chissà per quale motivo continuano a riflettersi ad intermittenza sugli oblò della Stazione Spaziale Internazionale per poi svanire gradualmente nel nulla . 
Non deve stupirci che in cima alla lista di questi strani fenomeni luminosi figurano i strani fatti segnalati dall'equipaggio dello Space Shuttle Discovery quando un radioamatore americano, Donald Ratsch, riuscì ad intercettare alcuni messaggi inviati dal Discovery che sembravano indicare la presenza di strani oggetti luminosi . Una serie di questi presunti e discutibili lens flare sono stati condivisi in rete dall'utente UFOmania - The truth is out there dopo che quest'ultimo è riuscito ad individuarli in alcuni timelapse catturati l'11 febbraio 2017 da una delle telecamere montate a bordo della ISS. 
Considerato che non è la prima volta che vengono immortalati degli Orb azzurrognoli in prossimità della ISS, l'autore della segnalazione si chiede cosa possano essere quelle strane luci blu filmate mentre si muovevano lentamente nel raggio d'azione della telecamera per poi scomparire progressivamente nel buio dello spazio. Indubbiamente non si tratta del solito riflesso luminoso, questo perché le luci sembrano variare di colore. Inoltre la ISS stava operando nel buio più completo e quindi lontano dell'orizzonte terrestre da dove avrebbe dovuto sorgere il sole.


Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero.

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.