Area 51:Che fine ha fatto l';uomo venuto in possesso di scomode verità?

area 51 alien
Nonostante fossero trascorsi tutti questi anni dall'epocale schianto UFO del 1947, il mito dell'Area 51 sembra destinato a perdurare ancora nel tempo, facendosi gioco di tutte le spiegazioni ufficiali supportate da quella schiera di scettici che in fondo potrebbero non avere tutti i torti. Secondo i sempre più numerosi teorici della cospirazione, la misteriosa Area 51 ufficialmente riconosciuta come una segreta base militare gestita dalla US Air Force altro non è che un luogo interdetto anche alle mosche all'interno del quale verrebbero tenute nascoste tutte quelle prove che in qualche modo potrebbero avvalorare le ripetute visite extraterrestri. 
La leggenda vuole che nel suo interno verrebbero custoditi i cadaveri di alcuni strani Umanoidi recuperati dal disco volante schiantatosi nella località desertica di Roswell nel 1947. Sul sito Express.co.uk sono emerse alcune indiscrezioni fatte trapelare intenzionalmente da una coppia di coniugi intenzionati a rendere di pubblico dominio ciò a cui avrebbero assistito in occasione del rapimento di un ex dipendente dell'Area 51 il quale sarebbe stato avvicinato in malo modo da alcuni agenti federali. La vittima dell'accompagnamento coatto aveva confidato ai coniugi di aver rubato un video che documentava la presenza di strane creature antropomorfe gelosamente custodite all'interno dei laboratori allestiti all'interno della controversa Area 51. 
La confidenza resa alla donna dal misterioso insider è stata inoltrata agli esperti del Mutual Network (MUFON), che come tutti sanno, si prefigge di dare una risposta razionale ad alcuni casi di avvistamenti UFO. La confessione sarebbe avvenuta nel 1995 quando i coniugi vivevano ancora nella zona di Casa Grande , Arizona. In quel periodo la coppia fu avvicinata da un uomo che sosteneva l'ingerenza del governo e dei militari che in modo patetico cercavano di nascondere la verità UFO, anche se oggigiorno risulterebbe alquanto difficile interpretarla come tale. Secondo quanto confessato dall'insider, i cosiddetti UFO erano considerati dai vertici militari come qualcosa di reale e che lui era disposto a provare l'autenticità delle affermazioni rese in più di un'occasione. In questa strana storia si evince il tentativo dei coniugi nel voler contribuire a risolvere il mistero che circonda l'improvvisa scomparsa del confidente diventato una pedina scomoda per i sporchi giochi di potere da parte di alcuni Enti governativi statunitensi e da altre misteriose agenzie che opererebbero in sordina a scapito della credulità della gente comune .

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...