Elon Musk ora punta alla Luna

SpaceX moon
Dopo 45 anni il 2018 sarà l'anno in cui verranno inviati qwwwdegli umani nello spazio profondo. La società Space X ha promesso che la sua missione sarà molto più breve di quelle precedentemente assolte dai vari equipaggi del programma Apollo.
"La missione di una settimana avrà luogo verso la fine del 2018 quando verrà lanciata la navicella Dracon che dopo aver sfiorato la superficie della luna si avventurerà' nello spazio profondo" ha dichiarato Elon Musk .
L'identità dei clienti e soprattutto il costo del biglietto lunare, è stato doverosamente tenuto segreto dai vertici dell'agenzia spaziale privata.
Secondo le aspettative, alla fine del 2018, un equipaggio composto da due astronauti paganti prenderanno posto nella loro capsula spaziale Drago,da dove dovranno cercare di agganciarsi alla Stazione Spaziale Internazionale che in questo caso fungera' come tappa intermedia.
"Questa è una missione privata con clienti paganti che hanno effettuato depositi significativi" ha affermato l'egocentrico Elon Musk, il quale ha aggiunto di non essere stato autorizzato a rivelare i nomi e il costo del viaggio.Egli ha aggiunto che la missione utilizzerà una delle capsule Drago della SpaceX, che verrà appositamente modificata per consentire le comunicazioni nello spazio profondo.
Musk ha affermato che il costo di una missione con equipaggio per la Stazione Spaziale Internazionale dovrebbe aggirarsi su diverse decine di milioni di dollari e che gli altri facoltosi equipaggi hanno già manifestato interesse per i voli successivi. Questo rappresenta un'opportunità per gli esseri umani per tornare ad operare nello spazio profondo dopo 45 anni dall'ultima missione Apollo. L'agenzia spaziale Space X promette di effettuare dei viaggi più rapidi e più lontani nel sistema solare. La missione si prefigge di circumnavigare intorno alla luna impiegando solo una settimana. Dopo aver sfiorato la superficie lunare e viaggiato nello spazio profondo l'equipaggio farà ritorno sulla Terra. Entro la fine di quest'anno, la SpaceX prevede di effettuare alcuni test psico fisici sui futuri turisti spaziali .
'Come gli astronauti dell'Apollo prima di loro, questi individui viaggeranno nello spazio portando con loro le speranze e i sogni di tutta l'umanità, guidati dallo spirito che da sempre ha contraddistinto il genere umano per tutto ciò che riguarda l'esplorazione spaziale', ha dichiarato Elon Musk, il fondatore della SpaceX. La missione utilizzerà una delle capsule Dragon progettate dalla SpaceX, che verrà modificata in midi da operare autonomamente durante tutto il volo, anche se i passeggeri saranno preparati per affrontare eventuali procedure di emergenza.
La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai.

Commenti

  1. Io mi "ritirerei". Rischi di farti "usare" dagli Stati Uniti come
    era già successo a Werner Von Braun per la conquista della Luna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che Von Braun o collaborava o andava sulla forca x crimini di guerra. Musk invece sta facendo una barca di soldi altro che usare

      Elimina
  2. Non credo che Von Braun si sia solamente limitato a "collaborare"
    per evitare la forca, altrimenti sulla Luna non ci saremmo mai arrivati.

    RispondiElimina
  3. Infatti intendevo proprio questo erano in quattro tedeschi e loro hanno fatto tutto il programma gemini, apollo, saturn ecc. Dai famosi V 1 in poi. Certamente non si è fatto usare hanno fatto il famoso "io do una cosa a te e tu dai una cosa a me"

    RispondiElimina
  4. Non intendevo propriamente dire di "lasciarsi usare", ma di tenere
    qualche cosa da parte e non mettere tutto quanto sul mercato.
    (anche se è difficile resistere alla tentazione di battere il ferro
    finchè è caldo)

    RispondiElimina
  5. Giustissimo è la voglia di dimostrare chi è il migliore che li sprona

    RispondiElimina

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...