mercoledì 26 aprile 2017

Il rapimento di Travis Walton. Analisi del suolo suggerisce un evento anomalo

travis-walton
Forse la verità è letteralmente sepolta nella terra e proprio sotto i nostri piedi? 
Uno studio di campioni di terreno è stato recentemente condotto dagli esperti di Frontier Analysis i quali si sono recati sul luogo ove si sarebbe verificato il presunto rapimento alieno a danno dell'operatore Forestale Travis Walton.
Gli esperti sono riusciti a fornire un interessante spaccato dell'incredibile vicenda i cui risultati potrebbero far luce su questo misterioso evento di abducion risalente al lontano 1975. Diretto da Phyllis A . Budinger, un perito chimico ed esperto scientifico, il rapporto descrive la composizione del suolo sul quale era atterrato lo strano oggetto volante che Walton vide quella notte. 
Secondo il rapporto l'obiettivo di questo progetto è quello di determinare se l'analisi del terreno possano permettere di rilevare eventuali anomalie chimiche da ricondursi con l'atterraggio di un qualche tipo di veicolo spaziale. 
Oltre ad aver rilevato alcuni cambiamenti chimici nei campioni prelevati dal sito, gli esperti hanno notato alcune dierenze nell'attività cationica del terreno sul quale sarebbe atterrato il presunto disco volante. 
La relazione stilata dai ricercatori suggerisce che ci può essere un motivo naturale per l'attività cationica rilevata in quel particolare tipo di terreno i cui cambiamenti chimici potrebbero essere stati influenzati da depositi di argilla. Dalle analisi è emerso che la maggior parte del ferro contenuto nel campione era decisamente fuori della norma. Ciò potrebbe essere dovuto al sistema di propulsione di un'astronave dalla quale si sarebbe sprigionato un potente campo elettromagnetico in grado di attrarre e concentrare queste particelle di ferro sulla superficie del terreno. Il campo di forza elettronico che dovrebbe circondare un'ipotetica astronave aliena potrebbe provocare un effetto ionizzante sui materiali circostanti. 
Ovviamente i risultati quantitativi circa le particelle di ferro contenute nel terreno del presunto atterraggio Ufo necessitano di ulteriori verifiche .Tuttavia, questo rapporto preliminare rappresenta la base per un ulteriore ed approfondito studio scientifico della questione UFO.
Qualunque sia la vostra opinione sul presunto rapimento alieno di Travis Walton,quello che è certo è che nel momento in cui la vera scienza viene coinvolta in questi eventi anomali allora ecco che i tasselli che compongono il puzzle cominciano ad infittirsi nuovamente. Anche se non potremo mai comprendere appieno ciò che è accaduto veramente in quella lontana notte di novembre, questo studio ci porta sicuramente a vedere con un'ottica diversa quei dati scientifici che stanno dietro alla moderna fenomenologia degli Ufo. 
Se sei dei nostri sostienici con un caffe' macchiato

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.